VIR­TUS Maz­zo­la ce la fa Pitt­man ci pro­va

Con Ca­ser­ta si gio­ca lu­ne­dì: c’è ot­ti­mi­smo Odom: Ora bi­so­gna par­ti­re dal­la di­fe­sa

Corriere dello Sport Stadio (Bologna) - - CRONACHE DI BOLOGNA - Di Lu­ca Mu­leo BO­LO­GNA

Tut­to quel­lo che ser­ve ades­so è la sa­lu­te. Lo dice an­che Rod Odom, che fo­to­gra­fa il pro­ble­ma prin­ci­pa­le del­la Vir­tus ora: «So­no con­ten­to di come sto la­vo­ran­do qui, ma cer­to è che se non aves­si­mo que­sti in­for­tu­ni, il pro­ces­so di cre­sci­ta mio e del­la squa­dra sa­reb­be mol­to più sem­pli­ce». E al­lo­ra di­ven­ta im­por­tan­te fa­re at­ten­zio­ne al bol­let­ti­no dell'in­fer­me­ria, a due gior­ni dal mat­ch con Ca­ser­ta, lu­ne­dì al­le 20.45 al­la Uni­pol Are­na. SPE­RAN­ZE. Pitt­man ie­ri ha svol­to la­vo­ro dif­fe­ren­zia­to, non si è quin­di al­le­na­to in grup­po ma si è sot­to­po­sto al­le cu­re del pre­pa­ra­to­re atle­ti­co Vol­to­li­ni. Per non per­de­re la con­di­zio­ne e te­sta­re il ma­le al tal­lo­ne che l'ha co­stret­to a sal­ta­re il mat­ch di Pe­sa­ro. Il fat­to che ci sia un gior­no in più per re­cu­pe­ra­re in­du­ce all'ot­ti­mi­smo, de­ci­de­ran­no gli ul­ti­mi due al­le­na­men­ti a par­ti­re da quel- lo di og­gi. Cer­to è che il te­xa­no non sa­rà al mas­si­mo del­la con­di­zio­ne. Maz­zo­la è in­ve­ce rien­tra­to, fer­ma­to pre­cau­zio­nal­men­te do­po un'ora di ses­sio­ne, an­che se non ci so­no dub­bi sul suo im­pie­go. Trop­po im­por­tan­ti per il pac­chet­to lun­ghi, a mag­gior ra­gio­ne in quel­li che so­no le idee di Val­li per que­st'an­no. Sul­le qua­li il coa­ch con­ti­nua a la­vo­ra­re. En- tram­bi ave­va­no sal­ta­to l'ami­che­vo­le gio­ca­ta gio­ve­dì a Fer­ra­ra, dove in­ve­ce Odom è sta­to il pro­ta­go­ni­sta se­gnan­do 25 pun­ti. «Ma l'im­por­tan­te è par­ti­re dal­la di­fe­sa - dice l'ala, pro­dot­to di Van­der­bilt - Ca­ser­ta è una squa­dra esper­ta, ci ser­vi­rà fi­du­cia e tan­ta grin­ta». Cre­der­ci, va­le an­che per le per­cen- tua­li. «Dob­bia­mo continuare a pro­var­ci, sen­za per­de­re la si­cu­rez­za. E' un mo­men­to in cui sen­tia­mo la ten­sio­ne». L'ame­ri­ca­no ie­ri era in­sie­me a Gad­dy e ca­pi­tan Ray al­la con­se­gna del­le Mini sul­le qua­li si spo­ste­ran­no in cit­tà, pres­so il con­ces­sio­na­rio Au­toVan­ti di Quar­to. A Pe­sa­ro è sta­to uno dei mi­glio­ri, l'im­pres­sio­ne è che le sue qua­li­tà, spo­san­do­si be­ne con quel­le di Pitt­man, ol­tre che es­se­re di buon li­vel­lo, rap­pre­sen­ti­no una ba­se im­por­tan­te per i bian­co­ne­ri. Il pro­ble­ma è la con­ti­nui­tà, non so­lo sua, e quel­la do­se di fi­du­cia ora man­can­te, di cui s'è det­to. Il li­vel­lo ita­lia­no pe­ral­tro lo ha sor­pre­so. «E' mol­to al­to, sia sul pia­no qua­li­ta­ti­vo che dell'in­ten­si­tà, non me l'aspet­ta­vo». Scos­sa cer­ca­si dun­que, per­ché do­po tre ko con­se­cu­ti­vi non è con­tem­pla­to fer­mar­si an­co­ra. GIO­VA­NI­LI. Continuano in­tan­to suc­ces­si del set­to­re gio­va­ni­le. Do­po aver com­ple­ta­to il trit­ti­co di der­by vin­ti con For­ti­tu­do Imo­la e Reg­gio Emi­lia, (do­po gli un­der 18 e gli un­der 16, è sta­ta la vol­ta an­che dell'un­der 15 di Gior­da­no Con­so­li­ni) è ar­ri­va­ta la dop­piet­ta con­tro i reg­gia­ni, fir­ma­ta dall'un­der 14 di Mat­tia Lar­go, as­sie­me agli un­der 16 di Francesco Nied­du, tec­ni­co vo­lu­to da Fe­de­ri­co Vec­chi, nuo­vo re­spon­sa­bi­le del vi­va­io bian­co­ne­ro. «Han­no in co­mu­ne il fat­to di aver do­vu­to as­si­mi­la­re un si­ste­ma nuo­vo, con staff com­ple­ta­men­te rin­no­va­ti, dal ca­poal­le­na­to­re al pre­pa­ra­to­re fi­si­co - rac­con­ta Nied­du a pro­po­si­to del­le due squa­dre più gran­di - Ora ve­dia­mo una cre­sci­ta ab­ba­stan­za co­stan­te. Le par­ti­te fi­no­ra so­no sta­te più ab­bor­da­bi­li per quan­to ri­guar­da l'Un­der 18, più equi­li­bra­te per i ra­gaz­zi dell'Un­der 16. Più avan­ti, quan­do per esem­pio la squa­dra mag­gio­re avrà re­cu­pe­ra­to gen­te come Pe­tro­vic e Pen­na, avre­mo nuo­ve ve­ri­fi­che. Ma è il la­vo­ro in pa­le­stra che ci dà le ri­spo­ste più im­por­tan­ti».

C’è en­tu­sia­smo per i suc­ces­si del set­to­re gio­va­ni­le, che que­st’an­no è par­ti­to be­nis­si­mo

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.