Play off, è pre­vi­sta una nuo­va formula

Corriere dello Sport Stadio (Firenze) - - Serie D -

In caso di vit­to­ria gli uo­mi­ni di Sot­til pos­so­no con­qui­sta­re an­che il pri­ma­to, ma la for­ma­zio­ne cam­pa­na al­le­na­ta da Lon­go cer­ta­men­te vor­rà di­re la sua. Chi cer­che­rà di sfrut­ta­re lo scon­tro di­ret­to sa­rà cer­ta­men­te la Frat­te­se che ospi­te­rà il Roc­cel­la. La Reg­gi­na, do­po il tur­no di ri­po­so, ri­ce­ve­rà il No­to. FIU­MI­CI­NO - Si è svol­ta a Fiu­mi­ci­no la riu­nio­ne del­le so­cie­tà par­te­ci­pan­ti al Cam­pio­na­to di Se­rie D 2015-16. Pre­sen­ti ol­tre il 65 per cen­to dei club aven­ti di­rit­to. Un in­con­tro nel cor­so del qua­le si è par­la­to di an­che di playof e play out.

GRA­ZIE BUF­FON FOR­ZA ZOFF

Nel cor­so dei la­vo­ri è sta­to ri­cor­da­to il mes­sag­gio di Gian­lui­gi Buf­fon per il Di­par­ti­men­to Cal­cio Fem­mi­ni­le (pre­sen­te Rossella Sen­si) in oc­ca­sio­ne del­la Gior­na­ta Mondiale con­tro la vio­len­za sul­le don­ne. Un pen­sie­ro poi a Di­no Zoff per un au­gu­rio di pron­ta gua­ri­gio­ne dai re­cen­ti pro­ble­mi di sa­lu­te.

IL SA­LU­TO DI CO­SEN­TI­NO

Il Pre­si­den­te del­la Lnd An­to­nio Co­sen­ti­no ha da­to il ben­ve­nu­to a tut­ti i rap­pre­sen­tan­ti del­le so­cie­tà: «La Se­rie D è il fio­re all’oc­chiel­lo di tut­to l’uni­ver­so di­let­tan­ti­sti­co, l’ul­ti­mo step pri­ma del pro­fes­sio­ni­smo. Le so­cie­tà so­no il cuo­re pul­san­te del no­stro mo­vi­men­to ed è gra­zie a voi che og­gi sia­mo riu­sci­ti ad ot­te­ne­re gran­di ri­sul­ta­ti. Il Di­par­ti­men­to In­ter­re­gio­na­le coi i suoi di­ri­gen­ti sta svol­gen­do un la­vo­ro di va­lo­riz­za­zio­ne del cam­pio­na­to, il fu­tu­ro nel­le lo­ro ma­ni è so­li­do».

PRO­PO­STA AP­PRO­VA­TA

Il coor­di­na­to­re del Di­par­ti­men­to Lui­gi Bar­bie­ro ha pro­po­sto la di­spu­ta dei play off con un nuo­vo for­mat ristretto. No­no­stan­te il bloc­co dei ri­pe­scag­gi im­po­sto dal Con­si­glio Fe­de­ra­le, la Se­rie D ri­tie­ne op­por­tu­no che si di­spu­ti­no i play off poi­ché la com­pe­ti­zio­ne po­st sea­son dà la pos­si­bi­li­tà di sti­la­re una gra­dua­to­ria di me­ri­ti ac­qui­si­ti sul cam­po e pos­sa su­ben­tra­re qua­lo­ra una del­le no­ve so­cie­tà vin­ci­tri­ci del cam­pio­na­to nei ri­spet­ti­vi gi­ro­ni, ri­nun­cias­se al­la pro­mo­zio­ne in Le­ga Pro. Co­me è suc­ces­so nel­la scor­sa sta­gio­ne con il Ca­sti­glio­ne o due sta­gio­ni fa la Sambenedet­tese. Le so­cie­tà han­no da­to il lo­ro con­sen­so all’una­ni­mi­tà in at­te­sa an­che di di­ver­se di­spo­si­zio­ni de CF.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.