Bor­riel­lo c’è La­sa­gna lot­ta Be­lec, il mu­ro

Corriere dello Sport Stadio (Firenze) - - Carpi-milan 0-0 -

che re­gna­no in­tor­no al suo Milan. Gio­co me­dio­cre, ri­sul­ta­ti da pro­vin­cia­le, la Cham­pions Lea­gue i mi­la­ni­sti ri­schia­no di ve­der­la per il ter­zo an­no di fi­la al­la tv...

CER­CI 4,5

Dop­pio er­ro­re per lui nel pri­mo tem­po, spre­ca due oc­ca­sio­ni più che lim­pi­de e si fa in­trap­po­la­re pra­ti­ca­men­te sem­pre dal fuo­ri­gio­co dei di­fen­so­ri del Car­pi.

BAC­CA 4,5

Il co­lom­bia­no non è più lui, sta at­tra­ver­san­do un mo­men­to mol­to dif­fi­ci­le. Il di­giu­no da gol du­ra da 371 mi­nu­ti. Non en­tra mai in par­ti­ta, non è più lui.

IR­RA­TI 4,5

Ma­le, mol­to ma­le nel­la va­lu­ta­zio­ne dell’usci­ta di Don­na­rum­ma su La­sa­gna. L’ar­bi­tro d’area Di Pao­lo, pe­rò, non l’aiu­ta a va­lu­ta­re in ma­nie­ra cor­ret­ta una si­tua­zio­ne evi­den­te­men­te cla­mo­ro­sa. Sba­glia an­che quan­do ne­ga il ri­go­re al Milan (39'st): Lol­lo «af­fon­da» in area Luiz Adria­no.

BE­LEC 7

Si fa tro­va­re pron­to in tut­te le oc­ca­sio­ni in cui è sta­to chia­ma­to in cau­sa. Nel fi­na­le del se­con­do tem­po sal­va per due vol­te lo 0-0.

DI GAU­DIO (7’ST) 6,5

Az­zec­ca­ta la scel­ta di Ca­sto­ri. Il nuo­vo en­tra­to è bra­vo nel­le ri­par­ten­ze che al­leg­ge­ri­sco­no la pres­sio­ne del Milan.

LA­SA­GNA 6,5

Gri­da, a ra­gio­ne, al ri­go­re nel fi­na­le del pri­mo tem­po. Alex è spes­so in difficoltà quan­do il ve­lo­cis­si­mo at­tac­can­te scat­ta ver­so la por­ta di Don­na­rum­ma. Gli su­ben­tra a me­tà tem­po Mba­ko­gu ma sen­za ap­prez­za­bi­li ri­sul­ta­ti.

BOR­RIEL­LO 6,5

Ha vo­glia di fa­re bel­la fi­gu­ra da­van­ti al­la sua ex-squa­dra. Di­mo­stra di es­se­re an­co­ra abi­le e ar­ruo­la­bi­le per la Se­rie A, so­prat­tut­to nel­le par­ti­te di car­tel­lo. La­scia il po­sto a Ga­briel Sil­va al­lo sca­de­re quan­do il Car­pi rin­for­za le bar­ri­ca­te.

CA­STO­RI (ALL.) 6,5

Bra­vo, umi­le, si me­ri­ta ri­spet­to e un po’ più di for­tu­na. Se non per­de la bus­so­la può fa­re un buon gi­ro­ne di ri­tor­no per ten­ta­re di ag­gan­cia­re la sal­vez­za.

GA­GLIO­LO 6,5

Esplo­si­vo su Bac­ca, lo con­tra­sta

con vi­go­re ed ef­fi­ca­cia.

LE­TI­ZIA 6,5

Spin­ge sul­la si­ni­stra met­ten­do al­la fru­sta Abate. Con­tra­sta Cer­ci fa­cen­do­gli per­de­re lu­ci­di­tà. Ec­ce­zio­na­le il re­cu­pe­ro, con il Milan in su­pe­rio­ri­tà, su Niang nel se­con­do tem­po.

ZAC­CAR­DO 6

Tie­ne be­ne la po­si­zio­ne sul­la de­stra do­ve im­per­ver­sa Niang, an­che se il fran­ce­se ten­de ad ac­cen­trar­si.

S. RO­MA­GNO­LI 6

Ha di­ret­to be­ne la di­fe­sa chia­man­do spes­so il fuo­ri­gio­co, una trappola in cui i mi­la­ni­sti so­no ca­du­ti qua­si re­go­lar­men­te.

PA­SCIU­TI 6

Si ve­de po­co, ma co­mun­que non de­me­ri­ta. In real­tà è un ester­no di­fen­si­vo che Ca­sto­ri uti­liz­za per an­co­ra­re il cen­tro­cam­po.

COFIE 6

Più di­scon­ti­nuo del so­li­to, ma co­mun­que sem­pre in par­ti­ta.

LOL­LO 6

Gran ti­ro pa­ra­to da Don­na­rum­ma, fa la guar­dia a Mon­to­li­vo, lo mar­ca stret­to già in pros­si­mi­tà dell’area ros­so­ne­ra.

MBA­KO­GU 6

Uti­le nel fi­na­le.

MAR­TI­N­HO 6

Al­la se­con­da da ti­to­la­re, il cen­tro­cam­pi­sta è mol­to or­di­na­to, for­se un po’ trop­po sco­la­sti­co.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.