Cre­spo cer­ca il Mo­de­na per vin­ce­re

La ga­ra con la Sa­ler­ni­ta­na va­le dop­pio. Nien­te ali­bi per il tec­ni­co

Corriere dello Sport Stadio (Firenze) - - Serie B - Di Ste­fa­no Fer­ra­ri

Con­tro la Sa­ler­ni­ta­na il Mo­de­na di Her­nan Cre­spo do­vrà fa­re a me­no di uno dei suoi mi­glio­ri uo­mi­ni, Thia­go Cio­nek: il po­lac­co di ori­gi­ne bra­si­lia­na te­me­va la stan­ga­ta e il giu­di­ce ha pun­tual­men­te ca­la­to la man­na­ia sul di­fen­so­re che sal­te­rà i pros­si­mi tre tur­ni che man­ca­no a chiu­de­re il gi­ro­ne di an­da­ta. Fuo­ri quin­di ve­ner­dì se­ra con la Sa­ler­ni­ta­na, man­che­rà a Pe­sca­ra e an­che all’ul­ti­ma con il No­va­ra. Per il gio­ca­to­re, da cir­ca un an­no sta­bil­men­te nel gi­ro del­la na­zio­na­le po­lac­ca, il 2015 è già fi­ni­to: il di­fen­so­re pa­ga il ge­sto di rea­zio­ne di Cro­to­ne quan­do, su­bi­ta una spin­ta da Ric­ci a gio­co fer­mo, ha ri­fi­la­to due ma­na­te all’at­tac­can­te ca­la­bre­se ri­me­dian­do ine­so­ra­bil­men­te il car­tel­li­no ros­so da par­te del di­ret­to­re di ga­ra, che era lì a due pas­si. Il Mo­de­na non ha an­co­ra de­ci­so se pre­sen­ta­re ri­cor­so, ma vi­ste le po­che pos­si­bi­li­tà di po­ter ot­te­ne­re uno scon­to po­treb­be an­che non far­lo, e gio­car­si le sue ul­ti­me tre ga­re del­la sta­gio­ne con il re­sto del­la ro­sa, che pre­sen­ta co­mun­que al­ter­na­ti­ve di un cer­to spes­so­re.

AL­TER­NA­TI­VE. Al po­sto di Cio­nek, in­fat­ti, ci sa­rà Mar­zo­ra­ti che an­drà ad af­fian­ca­re Goz­zi al cen­tro di una di­fe­sa in emergenza per la con­tem­po­ra­nea as­sen­za, ol­tre a quel­la di Cio­nek, di Ca­la­pai in­cap­pa­to in una gior­na­ta di squa­li­fi­ca. Toc­che­rà quin­di ad Al­dro­van­di si­ste­mar­si sul­la fa­scia de­stra con Ru­bin che man­ter­rà il suo po­sto a si­ni­stra. Ben­ti­vo­glio, che ha ac­cu­sa­to un lie­ve pro­ble­ma mu­sco­la­real­loS­ci­da,do­vreb­be es­se­re al pro­prio po­sto in mez­zo al cam­po, set­to­re in cui Cre­spo do­vrà fa­re del­le scel­te. Si­cu­ro Gal­lop­pa, bal­lot­tag­gio tra Giorico, te­nu­to a ri­po­so nel­le ul­ti­me par­ti­te, e Be­lin­ghe­ri che per ora non ha tro­va­to la giu­sta di­men­sio­ne. Da­van­ti Pa­blo Gra­no­che e su­gli ester­ni Nar­di­ni e con­fer­ma per Lup­pi co­stret­to ad usci­re al­lo Sci­da in se­gui­to al­la espul­sio­ne già ci­ta­ta di Cio­nek, ma ap­par­so più vi­va­ce ri­spet­to al­le pre­ce­den­ti ga­re.

Pro­ve­del ca­ri­ca: «Man­ca Cio­nek e ab­bia­mo qual­che ac­ciac­co. Ma que­sta è una ga­ra sal­vez­za»

LAP­RES­SE

Il por­tie­re del Mo­de­na, Ivan Pro­ve­del, è na­to a Por­de­no­ne il 17 mar­zo 1994

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.