TOR­NA A GE­NO­VA, DO­VE STU­PI’. MA NEL­LA SAMP

Corriere dello Sport Stadio (Nazionale) - - Calcio - D.lat./ass

a qual­che an­no fa».

Una full im­mer­sion di bian­co­ne­ro, in­som­ma. Con sei gol a con­di­re il me­nù por­ta­to in ta­vo­la fi­no­ra: non ma­le, per uno cui è sem­pre sta­to rim­pro­ve­ra­to di fa­re tan­to mo­vi­men­to ma di es­se­re po­co con­cre­to sot­to por­ta. «Qua­si tut­ti pe­rò si di­men­ti­ca­no che io non ti­ro pu­ni­zio­ni né ri­go­ri - è la di­fe­sa pre­fe­ri­ta di Qua­glia­rel­la -. Se ai miei so­li­ti 1213 gol ag­giun­ges­si an­che 4-5 ri­go­ri a sta­gio­ne, po­chi avreb­be­ro da ri­di­re». Be­ne co­sì, al­lo­ra. An­che per­ché Del Ne­ri non è ti­po che guar­di trop­po que­sto ge­ne­re di nu­me­ri: «Se sia­mo la squa­dra che se­gna più di tut­ti, non mi im­por­ta nul­la di chi la but­ta den­tro e di co­me si chia­mi». Per­fet­to. Sic­co­me pe­rò ci so­no gio­ca­to­ri che di me­stie­re fan­no l'at­tac­can­te, tan­to va­le be­ne­fi­ciar­ne del­la mi­ra.

Qua­glia­rel­la ha fi­no­ra se­gna­to con­tro Samp­do­ria, Udi­ne­se, Lec­ce, Mi­lan, Ce­se­na e Bre­scia. Un gol con­tro cia­scu­no, tan­to per non esa­ge­ra­re e non fa­re ab­buf­fa­te. Un gol ogni 153 mi­nu­ti, che non è mi­ca ma­le in as­so­lu­to es­sen­do una me­dia su­pe­rio­re a una re­te ogni due par­ti­te. E te­nu­to con­to che due tur­ni fa è an­da­to a se­gno con­tro il Bre­scia e che sa­ba­to scor­so con­tro la Ro­ma si è pre­so un tur­no di ri­po­so, ec­co che la por­ta del Gri­fo­ne di­ven­ta obiet­ti­vo da cen­tra­re. Pro­ba­bil­men­te con Ia­quin­ta al suo fian­co, un al­tro che ul­ti­ma­men­te ci ha pre­so gu­sto nel but­tar­la den­tro e con il qua­le do­vrà con­di­vi­de­re pa­rec­chio tem­po sul ter­re­no di gio­co vi­sto il ko di Amau­ri. C'è an­che Del Pie­ro, cer­to: il ca­pi­ta­no pe­rò og­gi do­vreb­be par­ti­re dal­la pan­chi­na e sem­mai su­ben­tra­re in cor­so d'ope­ra. Ur­ge il bi­lan­ci­no, per non so­vrac­ca­ri­ca­re di fa­ti­ca la trup­pa e ga­ran­tir­si sem­pre una squa­dra al top. Ca­pa­ce di ri­ma­ne­re nel­le par­ti al­te del­la clas­si­fi­ca e di pro­va­re an­che a cen­tra­re la qua­li­fi­ca­zio­ne al se­con­do tur­no di Eu­ro­pa Lea­gue. Fa­bio Qua­glia­rel­la, 27 an­ni, in un’im­ma­gi­ne de­gli al­le­na­men­ti di ri­fi­ni­tu­ra a Vi­no­vo in vi­sta del­la par­ti­ta di og­gi a Ge­no­va. L’at­tac­can­te di Ca­stel­lam­ma­re di Sta­bia ha se­gna­to sei gol in cam­pio­na­to: è il ca­po­can­no­nie­re del­la Ju­ve

In­se­gue la set­ti­ma re­te in ma­glia bian­co­ne­ra: qui vuo­le con­ti­nua­re a se­gna­re e Ma­rot­ta è pron­to a ri­scat­tar­lo

CA­PO­CAN­NO­NIE­RE

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.