Fio­ren­ti­na in Bra­si­le a pren­de­re Wa­la­ce

Ac­cor­do im­mi­nen­te Gre­mio pron­to all’ok Af­fa­re da 7 mi­lio­ni E Sou­sa lo aspet­ta

Corriere dello Sport Stadio (Nazionale) - - Da Prima Pagina - Di Fran­ce­sca Ban­di­nel­li

Un viag­gio in Sud Ame­ri­ca per cer­ca­re nuo­vi ta­len­ti, ma an­che per met­te­re ne­ro su bian­co l’in­te­sa di mas­si­ma rag­giun­ta in esta­te col Gre­mio per il car­tel­li­no di Wa­la­ce, me­dia­no bra­si­lia­no di ven­ti an­ni a lun­go cor­teg­gia­to. Gli step che era­no sta­ti pia­ni­fi­ca­ti so­no an­da­ti a buon fi­ne, in pri­mis l’ac­qui­si­zio­ne di un ul­te­rio­re 20% del car­tel­li­no del gio­ca­to­re da par­te del club d’ap­par­te­nen­za

Un viag­gio in Sud Ame­ri­ca per cer­ca­re nuo­vi ta­len­ti, ma an­che per met­te­re ne­ro su bian­co l'in­te­sa di mas­si­ma rag­giun­ta in esta­te col Gre­mio per il car­tel­li­no di Wa­la­ce, me­dia­no bra­si­lia­no di ven­ti an­ni a lun­go cor­teg­gia­to. Gli step che era­no sta­ti pia­ni­fi­ca­ti so­no an­da­ti a buon fi­ne, dall'ac­qui­si­zio­ne di un ul­te­rio­re 20% del car­tel­li­no del gio­ca­to­re da par­te del club d'ap­par­te­nen­za, che ora ne pos­sie­de il 60% del va­lo­re, fi­no al pro­lun­ga­men­to dell'ac­cor­do (fi­no al 2018) con ade­gua­men­to eco­no­mi­co. L'in­te­ro grup­po di pro­prie­ta­ri di Wa­la­ce, ades­so, è pron­to a di­re sì all'ope­ra­zio­ne e ad in­cas­sa­re una ci­fra in­tor­no ai 6-7 mi­lio­ni di eu­ro, ri­ser­van­do­si (so­lo il Gre­mio) una per­cen­tua­le sul­la fu­tu­ra ri­ven­di­ta. Se n'è con­vin­to pu­re il pre­si­den­te del club Ro­mil­do Bol­zan che in­ve­ce qual­che me­se fa ave­va fat­to mu­ro at­tor­no al gio­ca­to­re. Di fat­to, lo slit­ta­men­to a gen­na­io dell'ope­ra­zio­ne, ha per­mes­so al club bra­si­lia­no di trat­te­ne­re il gio­ca­to­re fi­no al ter­mi­ne del­la sta­gio­ne in cor­so e al­la Fio­ren­ti­na di in­se­ri­re la com­pra­ven­di­ta nel bi­lan­cio re­la­ti­vo all'an­no che ver­rà, il 2016.

Nei pros­si­mi gior­ni, emis­sa­ri vio­la vo­le­ran­no in Sud Ame­ri­ca. In­tan­to per os­ser­var­lo nuo­va­men­te in cam­po: il Bra­si­lei­rao è nel­la sua fa­se più in­ten­sa, il Gre­mio è ter­zo in clas­si­fi­ca a 9 pun­ti dal­la vet­ta (Co­rin­thians). I di­ri­gen­ti vio­la ne han­no già stu­dia­to tut­te le qua­li­tà tec­ni­che e pu­re Pau­lo Sou­sa ha già fat­to ar­ri­va­re il suo pla­cet al­la trat­ta­ti­va. Lo ave­va “pro­mos­so” già in esta­te, pri­ma che le eso­se ri­chie­ste da par­te del club d'ap­par­te­nen­za del gio­ca­to­re fa­ces­se­ro fi­ni­re in free­zer l'ope­ra­zio­ne. C'era sta­to pu­re l'in­se­ri­men­to del Na­po­li a far lie­vi­ta­re quel­le che era­no sta­te le ri­chie­ste ini­zia­li, poi gra­zie an­che al la­vo­ro de­gli in­ter­me­dia­ri la trat­ta­ti­va è tor­na­ta en­tro i giu­sti bi­na­ri. Ste­fa­no Ca­sta­gna, pro­cu­ra­to­re di Ne­to, si è fat­to am­ba­scia­to­re: do­po aver par­la­to a lun­go, ne­gli ul­ti­mi gior­ni di mer­ca­to, a Mi­la­no, con i di­ri­gen­ti vio­la, ha fat­to ar­ri­va­re la pro­po­sta ai bra­si­lia­ni, strap­pan­do quei con­sen­si che fi­no a qual­che set­ti­ma­na pri­ma pa­re­va­no im­pos­si­bi­li.

E il gio­ca­to­re? Il sì all'even­tua­le tra­sfe­ri­men­to lo ave­va già fat­to ar­ri­va­re. A con­vin­cer­lo era sta­to an­che il cur­ri­cu­lum di quel­lo che sa­rà il suo fu­tu­ro al­le­na­to­re, Sou­sa. Quan­do gli han­no rac­con­ta­to il suo pas­sa­to da cen­tro­cam­pi­sta, vin­cen­te, non ha avu­to nem­me­no un'esi­ta­zio­ne. Pun­ta a di­ven­ta­re il “vo­lan­te” del fu­tu­ro del­la Se­leçao ed è con­vin­to che un'espe­rien­za si­mi­le non po­trà che ac­cre­scer­ne il va­lo­re. Si trat­ta di un me­dia­no pu­ro, dal fi­si­co im­po­nen­te, ca­pa­ce di im­po­sta­re la ma­no­vra sfrut­tan­do an­che una di­scre­ta tec­ni­ca pal­la al pie­de. In Bra­si­le, so­no mol­ti quel­li che lo con­si­de­ra­no l'ere­de di Emer­son. Ha gio­ca­to lo scor­so an­no la sua pri­ma sta­gio­ne da pro­fes­sio­ni­sta ed ha mes­so in­sie­me fin qui 40 pre­sen­ze nel Bra­si­leI­rao, ol­tre a due par­te­ci­pa­zio­ni con la Sub 20 ver­de-oro. Il nèo è rap­pre­sen­ta­to so­lo dai car­tel­li­ni gial­li ri­me­dia­ti: ben no­ve in que­sta sta­gio­ne, tra cui an­che un ros­so per som­ma di am­mo­ni­zio­ni. Su que­sto, pe­rò, a la­vo­rar­ci su sa­rà Sou­sa. Al­la Fio­ren­ti­na re­sta so­lo da chiu­de­re l'af­fa­re. In­tan­to, per la di­fe­sa con­ti­nua­no ad es­se­re mo­ni­to­ra­ti Fer­nan­do To­bio (25 an­ni), ar­gen­ti­no di pas­sa­por­to ita­lia­no del Bo­ca Ju­niors e il bul­ga­ro Geor­gi Ter­ziev (23), cen­tra­le del Lu­du­go­re­ts. In Ita­lia gli oc­chi so­no su Ros­set­ti­ni e Oi­ko­no­mou del Bo­lo­gna, men­tre pa­re dif­fi­ci­lis­si­mo, al­me­no per gen­na­io, ar­ri­va­re a De­nayer, bel­ga in pre­sti­to al Ga­la­ta­sa­ray. At­ten­zio­ne poi al­la pi­sta (low co­st) Me­xes, trat­te­nu­to dal pre­si­den­te Ber­lu­sco­ni ma fin qui an­co­ra a quo­ta ze­ro pre­sen­ze col Mi­lan.

Wa­la­ce (20 an­ni, a de­stra), cen­tro­cam­pi­sta

Wa­la­ce, 20 an­ni, è cre­sciu­to nel set­to­re gio­va­ni­le del Gre­mio e ha un con­trat­to fi­no al 2018

Ni­ko­la Ka­li­nic, 28 an­ni croa­to di Sa­lo­na, vi­ci­no Spa­la­to

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.