Ne­to: Fi­du­cia ri­tro­va­ta

Corriere dello Sport Stadio (Nazionale) - - Juventus - F.bon.

«In­ter-Ju­ve sa­rà una par­ti­ta im­por­tan­tis­si­ma, dob­bia­mo vin­ce­re e ab­bia­mo tut­te le qua­li­tà per far­lo». Ca­ri­ca Ne­to per la Ju­ven­tus. Il por­tie­re bra­si­lia­no in­fon­de fi­du­cia al grup­po nel­la lun­ga vi­gi­lia che por­te­rà al­lo scon­tro di­ret­to con i ne­raz­zur­ri al­la ri­pre­sa so­po la so­sta. «Sap­pia­mo dell'im­por­tan­za di que­sta par­ti­ta e dob­bia­mo vin­ce­re per pro­se­gui­re la no­stra stra­da che è an­co­ra lun­ga - af­fer­ma l'ex vio­la ri­spon­den­do al­le do­man­de dei ti­fo­si su JTV -. Ab­bia­mo tut­te le qua­li­tà per far­ce­la: il mo­men­to è quel­lo giu­sto, ab­bia­mo ri­tro­va­to la fi­du­cia di cui ave­va­mo bi­so­gno». Un aiu­to in più ar­ri­ve­rà man ma­no dal rien­tro de­gli in­for­tu­na­ti. «Ab­bia­mo un grup­po ve­ra­men­te mol­to for­te e sap­pia­mo che ci so­no gio­ca­to­ri che so­no sta­ti fuo­ri all'ini­zio e che si­cu­ra­men­te ades­so ci da­ran­no più forza - pro­se­gue Ne­to -. Con lo­ro avre­mo tut­te le pos­si­bi­li­tà di fa­re que­sto sal­to in cam­pio­na­to e per po­ter pro­se­gui­re in Eu­ro­pa».

La con­cor­ren­za è più ag­guer­ri­ta que­st'an­no. «È nor­ma­le, vi­sto che la Ju­ven­tus ave­va vin­to gli ul­ti­mi 4 cam­pio­na­ti di fi­la - sot­to­li­nea il vi­ce Buf­fon -. Pe­rò noi sap­pia­mo qua­li so­no le no­stre pos­si­bi­li­tà po­ten­zia­li­tà e sap­pia­mo do­ve pos­sia­mo ar­ri­va­re». L'av­vio in cam­pio­na­to è sta­to de­ci­sa­men­te dif­fi­ci­le; me­glio è an­da­ta fi­no­ra in Eu­ro­pa. «Ab­bia­mo un gi­ro­ne mol­to dif­fi­ci­le pe­rò le due vit­to­rie con­se­cu­ti­ve ci han­no da­to mol­ta fi­du­cia e ci han­no da­to an­che un po' di tran­quil­li­tà per la­vo­ra­re per il cam­pio­na­to». Ne­to chiu­de poi con gli obiet­ti­vi per­so­na­li del­la sta­gio­ne: «In­ten­do aiu­ta­re la squa­dra al mas­si­mo e cer­co di di­mo­strar­lo ogni gior­no ne­gli al­le­na­men­ti. Io mi pre­pa­ro ogni vol­ta co­me se do­ves­si gio­ca­re, la men­ta­li­tà de­ve es­se­re que­sta. Se al­la fi­ne ar­ri­va l'op­por­tu­ni­tà tu de­vi es­se­re pron­to e pre­pa­ra­to per aiu­ta­re la squa­dra».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.