Pitt­man l’ex cic­cio­ne ora fa pau­ra

Og­gi al­le 12 Brin­di­si-Bo­lo­gna Il pi­vot vir­tus­si­no pe­ri­co­lo n.1

Corriere dello Sport Stadio (Nazionale) - - Basket - di Lu­ca Mu­leo

«Ti pos­so tra­sfor­ma­re da co­sì a co­sì». La fra­se che tut­ti quel­li con un pro­ble­ma vor­reb­be­ro sen­tir­si di­re, vie­ne pro­nun­cia­ta da­van­ti a un vi­deo. Todd Wright, at­tua­le vi­ce a Phi­la­del­phia, e all'epo­ca, qua­si die­ci an­ni fa, pre­pa­ra­to­re atle­ti­co all'Uni­ver­si­tà del Te­xas, mo­stra com'è il pri­ma e il do­po al suo fu­tu­ro al­lie­vo. Dex­ter Pitt­man, che fin lì ave­va vi­sto Shaq e si era det­to che, tut­to som­ma­to, il pe­so non do­ve­va poi es­se­re co­sì im­por­tan­te, rea­liz­za co­me quel­la tra­sfor­ma­zio­ne avreb­be fat­to di lui un gio­ca­to­re ve­ro. E' il pri­mo an­no di col­le­ge.

IL PER­COR­SO. I chi­li so­no qua­si 180: la­vo­ro car­dio al­le 5.30 del mat­ti­no, un sand­wi­ch con pol­lo e ver­du­re a pran­zo, po­ca pa­sta e pe­sce al­la se­ra. In mez­zo le ses­sio­ni con i Lon­ghorns, e an­co­ra se­du­te in­di­vi­dua­li, più un pa­io di mo­de­ra­ti spun­ti­ni per con­trol­la­re la fa­me. Na­sce co­sì "De­xi Se­xi", il so­pran­no­me che lui s'in­col­la vo­len­tie­ri ad­dos­so do­po aver per­so 45 chi­li, es­se­re di­ven­ta­to per­no del suo col­le­ge e aver spic­ca­to il vo­lo fi­no al ti­to­lo 2012 con Mia­mi. Da com­pri­ma­rio, ma pur sem­pre ac­can­to a LeB­ron, che lo pren­de in sim­pa­tia, co­me gran par­te de­gli Sta­ti Uni­ti pron­ti ad ap­pas­sio­nar­si al­la sua sto­ria e al­la Dex­ter Pitt­man Foun­da­tion, la cui fi­na­li­tà è quel­la di com­bat­te­re l’obe­si­tà.

VIR­TUS. A Bo­lo­gna, do­po lun­ga ri­cer­ca, ha tro­va­to il cuo­co per­so­na­le. Ma so­prat­tut­to sta di­mo­stran­do di non aver pla­ca­to la fa­me di pro­gres­si. Sei chi­li già per­si dei 130 con cui era ar­ri­va­to, tra le se­du­te col pre­pa­ra­to­re atle­ti­co Vol­to­li­ni e l'in­ten­si­tà chie­sta da coa­ch Val­li. Sen­za per que­sto tra­scu­ra­re il fat­to che «la cu­ci­na ita­lia­na è la mia pre­fe­ri­ta, amo i tor­tel­li­ni», ma con­ti­nuan­do a cam­bia­re mas­sa gras­sa in mas­sa ma­gra. «Ho la cul­tu­ra del la­vo­ro, ap­pre­sa al col­le­ge e nel­la NBA: so che i ri­sul­ta­ti pos­so­no ar­ri­va­re so­lo co­sì» di­ce, con quel sor­ri­so sem­pre am­pio che ne fa un gi­gan­te buo­no.

DE­BUT­TO. Ve­ne­zia ha as­sag­gia­to su­bi­to le sue qua­li­tà: 19 pun­ti e 9 rim­bal­zi. Val­li lo se­gui­va da due an­ni, rap­pre­sen­tan­do Dex­ter il suo idea­le di pi­vot. «Cre­do al mo­do di gio­ca­re con un cen­tro di que­sta staz­za e lui è un lun­go con gran­di qua­li­tà, che può se­gna­re tan­to, apri­re spa­zi per i com­pa­gni e cre­sce­re mol­to». La sua sfi­da in ef­fet­ti è di­ven­ta­re pro­ta­go­ni­sta, do­po es­se­re sta­to buon com­pri­ma­rio, com­pre­so lo scor­so an­no ad An­ka­ra, do­ve gio­ca­va po­co e non era al cen­tro del pro­get­to.

BRIN­DI­SI. Og­gi in Pu­glia c'è lui, a mez­zo­gior­no, sul­la stra­da del­la Brin­di­si in cer­ca di ri­scat­to do­po il pe­san­te ko con­tro Pi­sto­ia. I due coa­ch, Buc­chi e Val­li, han­no la­vo­ra­to as­sie­me. En­tram­bi fa­ran­no la par­ti­ta sul pi­vot del­la Obiet­ti­vo La­vo­ro. «So­no an­co­ra all'80%» di­ce lui. «Sia­mo d'ac­cor­do sul fat­to che, fa­cen­do cre­sce­re con­di­zio­ne e ag­gres­si­vi­tà, po­trà es­se­re an­co­ra più de­ter­mi­nan­te» ri­spon­de il suo al­le­na­to­re, che s'aspet­ta «rad­dop­pi e at­tac­chi per met­ter­lo in dif­fi­col­tà».

All’uni­ver­si­tà pe­sa­va 180 kg: ne ha per­si 45 con una die­ta. Pe­rò ado­ra i tor­tel­li­ni...

IM­PE­RO RO­MA­NO. A Bo­lo­gna vi­ve con Ch­ri­sti­ne, la sua com­pa­gna. Gli pia­ce gi­ra­re in cen­tro, sen­ti­re il ca­lo­re del­la gen­te, «ado­ro i bo­lo­gne­si». Ha stu­dia­to Ki­ne­sio­lo­gia ma nel­le pri­me chiac­chie­ra­te con­vi­via­li ha chie­sto in­for­ma­zio­ni sull'Im­pe­ro Ro­ma­no. Già lo pa­ra­go­na­no a Ra­shard Grif­fi­th, l'ultimo “big guy” che ha la­scia­to un se­gno da que­ste par­ti. La stra­da è lun­ga, ma uno che per­de 45 chi­li è do­ta­to an­che di una buo­na do­se di pa­zien­za.

CIAMILLO

Dex­ter Pitt­man, 27 an­ni, nuo­vo cen­tro di Bo­lo­gna

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.