Ca­ce­res mes­so ko da Cua­dra­do

Corriere dello Sport Stadio (Nazionale) - - Juventus - A.b./ass

- Nien­te da fa­re. Il de­sti­no si ac­ca­ni­sce con­tro Mar­tin Ca­ce­res. Pro­prio ora che la Ju­ven­tus ave­va de­ci­so di per­do­nar­lo do­po l'in­ci­den­te con la sua Fer­ra­ri ed il ri­ti­ro del­la pa­ten­te per gui­da in sta­to d'eb­brez­za, è ar­ri­va­to un al­tro in­for­tu­nio a met­ter­lo ko. Nel­la not­te tra mar­te­dì e mer­co­le­dì "El Pe­la­do" ha gio­ca­to la se­con­da sfi­da di qua­li­fi­ca­zio­ne ai Mon­dia­li del 2018 ed è sta­to co­stret­to ad usci­re do­po nem­me­no 20 mi­nu­ti. La co­sa an­cor più bef­far­da? A far­gli ma­le, in ma­nie­ra del tut­to in­vo­lon­ta­ria, è sta­to un suo com­pa­gno di squa­dra: Juan Cua­dra­do. Ora il ter­zi­no de­stro è in for­te dub­bio per la sfi­da di do­me­ni­ca se­ra con­tro l'In­ter.

Do­po 15 gior­ni di esi­lio Mas­si­mi­lia­no Al­le­gri e la so­cie­tà di cor­so Ga­li­leo Fer­ra­ris ave­va­no de­ci­so che su­bi­to do­po il rien­tro da­gli im­pe­gni con l'Uru­guay il ra­gaz­zo avreb­be po­tu­to riag­gre­gar­si al­la pri­ma squa­dra per es­se­re a di­spo­si­zio­ne. D'al­tron­de, com­pli­ce an­che l'as­sen­za di Li­ch­tstei­ner, il tec­ni­co ju­ven­ti­no avreb­be bi­so­gno co­me il pa­ne di gio­ca­to­ri di ruo­lo do­po aver ten­ta­to di sna­tu­ra­re Bar­za­gli spo­stan­do­lo a de­stra. Pec­ca­to che la sfor­tu­na si sia mes­sa di mez­zo

PER­DO­NO.

ed ora bi­so­gne­rà va­lu­ta­re l'en­ti­tà del gua­io. Ma riav­vol­gia­mo il na­stro. Sia­mo al 16’ del­la sfi­da tra Uru­guay e Co­lom­bia all'Esta­dio Cen­te­na­rio di Mon­te­vi­deo (fi­ni­rà 3-0 per i pa­dro­ni di ca­sa gra­zie ai gol di Go­din, Ro­lan ed Her­nan­dez). Ca­ce­res, su­gli svi­lup­pi di un cal­cio d'an­go­lo per la pro­pria squa­dra, ten­ta di re­cu­pe­ra­re un pal­lo­ne va­gan­te al li­mi­te dell'area di ri­go­re. In ag­gua­to, pe­rò, c'è Cua­dra­do che, per evi­ta­re guai, ten­ta di spaz­za­re lon­ta­no. L'im­pat­to tra i due è for­tui­to ma de­ci­so. Ad ave­re la peg­gio è l'uru­gua­gio che su­bi­to do­po s'ac­ca­scia a ter­ra do­lo­ran­te al­la ca­vi­glia. Il con­tra­sto av­vie­ne con quel­la de­stra, ma lui ap­pog­gia ma­le quel­la si­ni­stra ed è co­stret­to ad usci­re per il do­lo­re. Nel­le pros­si­me ore tor­ne­rà in Ita­lia e, ap­pe­na sbar­ca­to a To­ri­no, si sot­to­por­rà a de­gli ac­cer­ta­men­ti per ca­pi­re l'en­ti­tà dell'in­for­tu­nio.

L’uru­gua­ia­no fa­rà nuo­vi ac­cer­ta­men­ti in Ita­lia, ma la sua pre­sen­za do­me­ni­ca per ora è a ri­schio

Mar­tin Ca­ce­res a ter­ra do­po l’in­for­tu­nio

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.