Ar­ri­vi e par­ten­ze: un’esta­te su­per

Corriere dello Sport Stadio (Nazionale) - - Domani Inter-juventus - p.gua.

Un mer­ca­to in tri­pla ci­fra, è quel­lo che han­no con­dot­to Inter e Ju­ven­tus nell’ul­ti­ma esta­te, con­si­de­ra­no an­che bo­nus e ob­bli­ghi di ri­scat­to. So­no sta­ti i due club più at­ti­vi, con­si­de­ran­do an­che le par­ten­ze, e i vol­ti del­le squa­dre so­no cam­bia­ti pro­fon­da­men­te. Per i bian­co­ne­ri è come se si fos­se chiu­sa un’era, con gli ad­di di Pirlo, Vi­dal e Te­vez, as­so­lu­ti pro­ta­go­ni­sti dei 4 scu­det­ti con­se­cu­ti­vi. Dybala è sta­to il col­po più di­spen­dio­so, men­tre Khe­di­ra è ad­di­rit­tu­ra ar­ri­va­to a co­sto ze­ro. Al­la ca­sel­le en­tra­te, pe­rò, ci so­no pu­re i va­ri Mandzukic, Her­na­nes, Alex San­dro, Za­za e Cua­dra­do. Man­ci­ni ha vo­lu­to co­min­cia­re dal­la for­ma­zio­ne ti­to­la­re, let­te­ral­men­te ri­vo­lu­zio­na­ta. Kondogbia è sta­to l’in­ve­sti­men­to più cor­po­so, ma in­sie­me a lui so­no arrivati an­che Mi­ran­da, Mu­ril­lo, Pe­ri­sic, Fe­li­pe Me­lo, Jovetic, Ljia­jc e Tel­les. Dif­fi­ci­le fa­re di più sia per Inter che per Ju­ve.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.