Ibra e CR7 una not­te sen­za gol

Il Psg e il Real non si fan­no ma­le Riz­zo­li gra­zia Ver­rat­ti (da ros­so)

Corriere dello Sport Stadio (Nazionale) - - Champions League - Di Va­len­ti­na Cle­men­te

Trapp 6,5; Au­rier 5,5, Sil­va 5,5, Mar­qui­n­hos 5, Max­well 5,5; Ver­rat­ti 6 (35' st La­vez­zi sv), Motta 6,5, Ma­tui­di 5,5; Di Ma­ria 4,5 (20' st Pa­sto­re 5,5), Ibra­hi­mo­vic 4,5, Ca­va­ni 5 (20' st Lu­cas 5). All.Blanc 5.

Na­vas 6; Da­ni­lo 6, Va­ra­ne 6,5, Ra­mos 6, Mar­ce­lo 6,5; Vázquez 5,5, Kroos 6, Ca­se­mi­ro 6, Isco 5,5 (23' st Mo­dric 5,5); Jé­sé 5,5 (27' st Che­ry­shev sv), Ronaldo 5,5. All.Be­ni­tez 5,5.

Riz­zo­li (ITA).

(R), 33' st Lu­cas Va­squez (R), 40' st Che­ry­shev (R), 42' st Au­rier (P). Due squa­dre che si so­no an­nul­la­te e che in ma­nie­ra di­ver­sa han­no di­mo­stra­to che la lo­ro ma­tu­ri­tà sul cam­po non è an­co­ra ar­ri­va­ta: Psg e Real Ma­drid si so­no la­scia­te al Par­co dei Prin­ci­pi su uno scial­bo ze­ro a ze­ro, il qua­le fa usci­re scon­fit­ti pri­ma di tut­to i ri­spet­ti­vi al­le­na­to­ri, no­no­stan­te Be­ni­tez pos­sa van­ta­re al­me­no la scu­sa del­le assenze, ma il ri­tor­no a Ma­drid è ora at­te­so come il mo­men­to del­la ve­ri­tà.

Se il pos­ses­so pal­la è sta­to tra i due al­le­na­to­ri og­get­to di ana­li­si e con­trap­po­si­zio­ne in con­fe­ren­za stam­pa, in cam­po le due squa­dre han­no fat­to in­ten­de­re sin dai pri­mi mi­nu­ti che nes­su­na del­le due avreb­be la­scia­to la sfe­ra al pro­prio av­ver­sa­rio, pe­na su­bir­ne il do­mi­nio.

LOT­TA.

Non a ca­so l'in­con­tro si è svi­lup­pa­to in un sen­so mol­to fi­si­co e i fal­li han­no ar­ric­chi­to le fa­si di gio­co a se­gna­la­re pro­prio lo scon­tro du­ro sul ter­re­no, con le ma­glie dei pa­dro­ni di ca­sa leg­ger­men­te più lar­ghe nel lo­ro aspet­to di­fen­si­vo ri­spet­to a quel­le del Real Ma­drid. Un par­ti­co­la­re che si è po­tu­to poi no­ta­re nell'azio­ne che ha vi­sto pro­ta­go­ni­sti Ma­tui­di e Ca­se­mi­ro, que­st'ul­ti­mo fer­ma­to in ma­nie­ra ir­re­go­la­re in uno slan­cio ver­so la porta pa­ri­gi­na dal cen­tro­cam­pi­sta francese, pri­mo a fi­ni­re sul taccuino di Riz­zo­li.

Ver­so la mezz'ora le due squa­dre han­no ini­zia­to ad al­lun­gar­si, riu­scen­do fi­nal­men­te ad af­fac­ciar­si con più in­si­sten­za in avan­ti: fi­no a quel mo­men­to in­fat­ti non era­no man­ca­ti i ten­ta­ti­vi, per­lo­più da par­te del Psg, di pro­iet­tar­si in at­tac­co, ma la mag­gior par­te era­no fi­ni­ti poi con Ibra o Ca­va­ni in fuo­ri­gio­co. Un cam­bia­men­to che è du­ra­to lo spa­zio di qual­che azio­ne, vi­sto che poi il Real ha ri­pre­so ad al­za­re la li­nea del­la pro­pria di­fe­sa per non la­scia­re spa­zi d'azio­ne ai pa­dro­ni di ca­sa, piut­to­sto im­po­ten­ti di fron­te ad uno sta­tus quo mu­ta­bi­le so­lo con un col­po di sce­na. Il rit­mo ini­zia­le, piut­to­sto so­ste­nu­to, si è af­fie­vo­li­to con il pas­sa­re dei mi­nu­ti, con gli uo­mi­ni di Be­ni­tez in at­te­sa del mo­men­to mi­glio­re e quel­li di Blanc sen­za una ve­ra idea d'at­tac­co.

ER­RO­RI.

DI­FE­SE AT­TEN­TE.

A ini­zio ri­pre­sa gli uni­ci bri­vi­di so­no giun­ti sui cal­ci piaz­za­ti, ri­sul­ta­ti pe­rò ina­de­gua­ti al­le aspet­ta­ti­ve: sia Ibra in­fat­ti, sia Ronaldo non so­no ri­sul­ta­ti in­ci­si­vi, con pal­le fi­ni­te ol­tre la li­nea o in barriera. Per cer­ca­re di da­re mag­gio­re mo­vi­men­to al pro­prio at­tac­co, Blanc ha poi chia­ma­to in causa Pa­sto­re e Lu­cas al po­sto di Ca­va­ni e Di Ma­ria, la­scian­do pe­rò in cam­po un Ibra tut­to fuor­ché bril­lan­te e a suo­na­re l'allarme ci ha pen­sa­to Ronaldo non lon­ta­no dal van­tag­gio con una pal­la in dia­go­na­le sci­vo­la­ta di po­co a la­to. Nean­che l'en­tra­ta in gio­co di La­vez­zi, av­ve­nu­ta più per pre­ser­va­re un Ver­rat­ti pros­si­mo all'espul­sio­ne (meritava il se­con­do gial­lo ma Riz­zo­li lo ha gra­zia­to) che per que­stio­ni tat­ti­che, ha da­to una va­li­da al­ter­na­ti­va ai pa­dro­ni di ca­sa, li­mi­ta­ti pri­ma di tut­to dal­le lo­ro im­pre­ci­sio­ni. Er­ro­ri già co­no­sciu­ti agli ap­pas­sio­na­ti del Psg, ma che di fron­te al Real han­no mes­so in evi­den­za an­co­ra una vol­ta che non ba­sta­no le parole per im­por­si sui pal­co­sce­ni­ci di ri­lie­vo.

Po­che emozioni le stelle de­lu­do­no Ca­va­ni so­sti­tui­to En­tram­be re­sta­no pri­me in clas­si­fi­ca

Cri­stia­no Ronaldo, 30 an­ni, ha fal­li­to la mi­glio­re oc­ca­sio­ne nel­la sfi­da con­tro il Psg

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.