IN AL­TO ADI­GE UN’INE­DI­TA SPA­DA DI LU­CE

Corriere dello Sport Stadio (Nazionale) - - Sci - Di Ful­vio Solms

La Cop­pa del Mon­do ce­le­bra il 50º an­no di vi­ta gher­men­do l’in­te­ra sta­gio­ne in­ver­na­le: ca­pi­ta una vol­ta ogni quat­tro che l’as­sen­za di Olim­pia­di e Mon­dia­li le con­sen­ta di vi­ve­re per se stes­sa, e non come av­vi­ci­na­men­to a qual­co­sa di più im­por­tan­te.

E’ l’edi­zio­ne più fit­ta di sem­pre - in pro­gram­ma 88 even­ti - ma la quan­ti­tà non ci ec­ci­ta. Più in­te­res­san­te il fat­to che l’Ita­lia vi ab­bia già la­scia­to un’im­pron­ta: il gi­gan­te pa­ral­le­lo not­tur­no del 21 di­cem­bre è una pu­ra no­vi­tà ma­de in Ita­ly. L’ha vo­lu­ta Mar­kus Wald­ner, al­toa­te­si­no, da due an­ni ar­bi­tro del­la Cop­pa del Mon­do ma­schi­le, e ne sa­rà tea­tro l’Al­ta Ba­dia. Una Ex­ca­li­bur di lu­ce ta­glie­rà il ne­ro bo­sco in due e il fon­do di ve­tro del­la mi­ti­ca Gran Ri­sa sa­rà ri­ser­va­to ai mi­glio­ri se­di­ci del mon­do. Se fun­zio­ne­rà, l’Al­ta Ba­dia en­tre­rà per­ma­nen­te­men­te nel ca­len­da­rio con due gi­gan­ti - uno è quel­lo clas­si­co, ina­mo­vi­bi­le - as­sie­me al­lo sla­lom not­tur­no di Cam­pi­glio, al­la velocità in Val Gar­de­na e in al­ta Val­tel­li­na, co­sì come nel ca­len­da­rio fem­mi­ni­le la new en­try La Thui­le as­sie­me al­la clas­si­ca Cor­ti­na.

Per una Cop­pa che spo­sta il ba­ri­cen­tro ver­so l’Asia - non ca­sual­men­te: pros­si­me tre Olim­pia­di in Co­rea, Giap­po­ne e Ci­na - non è po­co. Ov­via­men­te aspet­tan­do gli az­zur­ri.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.