Ros­si-Man­ci­ni, gol col con­ta­goc­ce

Sta­se­ra al Dall’Ara si con­fron­ta­no due de­gli at­tac­chi me­no pro­li­fi­ci

Corriere dello Sport Stadio (Nazionale) - - Bologna-Inter (Ore 20.45) - and.ram.

IN­VIA­TO AD APPIANO - Dal 2008 in poi le ga­re tra Bo­lo­gna e Inter non so­no sta­te ba­na­li e po­ve­re di gol, ma, nu­me­ri al­la ma­no, quel­la di sta­se­ra rischia di non ri­per­cor­re­re la tra­di­zio­ne. Per­ché i ros­so­blù e i ne­raz­zur­ri han­no due de­gli at­tac­chi me­no pro­fi­li­ci del cam­pio­na­to. Ipo­tiz­za­re al­la vi­gi­lia una sfi­da in­far­ci­ta di gol non è af­fat­to fa­ci­le: ma­ga­ri suc­ce­de­rà, ma la quo­ta de­gli scom­met­ti­to­ri sull’Over è al­let­tan­te non per ca­so.

I GOL DEL PAS­SA­TO. Ne­gli ul­ti­mi 13 con­fron­ti tra Bo­lo­gna e Inter (12 in Se­rie A, 1 in Cop­pa Ita­lia) so­no sta­ti se­gna­ti 41 gol per una me­dia di ol­tre 3 a par­ti­ta. In ben 6 oc­ca­sio­ni so­no sta­ti rea­liz­za­te 4 o più re­ti: l’ul­ti­ma vol­ta è suc­ces­so pro­prio nel con­fron­to del­lo scor­so 5 apri­le con un 2-2 de­cre­ta­to dal­la dop­piet­ta di Icar­di e dal­le mar­ca­tu­re di Pa­zien­za e Ko­ne.

Sfo­glian­do an­co­ra più in­die­tro l’al­bum dei pre­ce­den­ti, pe­rò, emer­go­no al­tri pun­teg­gi ro­boan­ti e mat­ch pie­ni di emozioni come il 5-1 dell’Inter al Dall’Ara nel gen­na­io 1977 o il 6-0 sem­pre per i ne­raz­zur­ri sul cam­po dei ros­so­blù del mag­gio 1989. Gli in­te­ri­sti non di­men­ti­ca­no nep­pu­re il 4-2 in ter­ra emi­lia­na del set­tem­bre 1997, il mat­ch del­la pri­ma re­te di Ronaldo con la sua nuo­va squa­dra. Il Bo­lo­gna, in­ve­ce, può con­so­lar­si con il 5-0 ca­sa­lin­go del 1941 e... con l’1-0 del mar­zo 2013 quan­do un si­gil­lo di Gi­lar­di­no con­se­gnò lo­ro il suc­ces­so a San Si­ro.

PRE­SEN­TE DI STEN­TI. Se in pas­sa­to ci so­no sta­ti pa­rec­chi gol, ana­liz­zan­do i nu­me­ri di que­ste pri­me 9 gior­na­te, al­me­no sulla car­ta è com­pli­ca­to pen­sa­re che la sto­ria pos­sa ri­pe­ter­si sta­se­ra. L’Inter fi­no­ra è a quo­ta 9 re­ti rea­liz­za­te (me­dia 1 a in­con­tro), ma il Bo­lo­gna, che ha il peg­gior at­tac­co del tor­neo in­sie­me al Fro­si­no­ne, è riu­sci­to a fa­re an­co­ra peg­gio con 6 cen­tri (0,66 la me­dia a par­ti­ta).

UN CAR­PI... PER AMI­CO. En­tram­be le squa­dre so­lo in un’oc­ca­sio­ne so­no riu­sci­te a bat­te­re due vol­te il por­tie­re av­ver­sa­rio. Cu­rio­so il fat­to che sia ros­so­blù sia i ne­raz­zur­ri lo ab­bia­no fat­to con­tro il Car­pi. L’Inter ci è riu­sci­ta al­la se­con­da gior­na­ta, gra­zie a una dop­piet­ta di Jovetic (gol nel sor­pas­so su cal­cio di ri­go­re a 1' dal­la fi­ne); il Bo­lo­gna in­ve­ce nell’an­ti­ci­po di sa­ba­to scor­so, an­che in que­sto ca­so con una re­te a po­chi se­con­di dal fi­schio fi­na­le (di Ma­si­na). Sta­se­ra gli uo­mi­ni di Ros­si e Man­ci­ni gio­che­ran­no gli uni con­tro gli al­tri. Si sbloc­che­ran­no de­fi­ni­ti­va­men­te?

LAP­RES­SE

Mat­tia De­stro, 24 an­ni, at­tac­can­te: fi­no­ra a ze­ro gol

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.