Po­li: Za­net­ti un esem­pio vo­glio me­ri­tar­mi la ma­glia

Corriere dello Sport - - Serie A - P.gua.

MI­LA­NO - Pro­ba­bil­men­te non se l'aspet­ta­va. Sta di fat­to che, quan­do è sbu­ca­to dal por­to­ne di Cor­so Vit­to­rio Ema­nue­le, ol­tre a te­le­ca­me­re e tac­cui­ni, Andrea Po­li si è tro­va­to da­van­ti pu­re un cen­ti­na­io di per­so­ne. Si è trat­ta­to di un pic­co­lo ba­gno di fol­la, be­neau­gu­ran­te so­prat­tut­to per una nuova av­ven­tu­ra che va a co­min­cia­re. «L'In­ter è un gran­de so­gno che si sta rea­liz­zan­do - ha spie­ga­to il 22en­ne cen­tro­cam­pi­sta - Rin­gra­zio la gen- te che è ve­nu­ta ad ac­co­glier­mi. Da par­te mia, pro­met­to il mas­si­mo im­pe­gno. Non ve­do l'ora di rag­giun­ge­re i miei nuo­vi com­pa­gni e di met­ter­mi a di­spo­si­zio­ne» . Per ri­ve­de­re un Po­li al­la pie­na ef­fi­cien­za, pe­rò, ci vor­rà an­co­ra qual­che tem­po. De­ve in­fat­ti smal­ti­re un pic­co­lo gua­io mu­sco­la­re, che l'In­ter ha vo­lu­to va­lu­ta­re in ma­nie­ra ap­pro­fon­di­ta pri­ma di chiu­de­re l'af­fa­re. «Mi so­no fat­to ma­le nel­la ga­ra di Cop­pa Ita­lia, con­tro l'Ales­san­dria - ha rac­con­ta­to - Cre­do che ne avrò an­co­ra per una ven­ti­na di gior­ni. Pur­trop­po, è l'uni­co neo di que­sto mo­men­to me­ra­vi­glio­so» . A me­no di sor­pre­se, quin­di, l'esor­dio in ne­raz­zur­ro po­treb­be av­ve­ni­re il 18 set­tem­bre con­tro la Roma, op­pu­re il 21 a No­va­ra. ZA­NET­TI MO­DEL­LO - Sul­la pan­chi­na in­te­ri­sta, Po­li tro­ve­rà Ga­spe­ri­ni, uno che nei der­by di Ge­no­va gli ha re­ga­la­to qual­che di­spia­ce­re. «E' ve­ro - ha con­ve­nu­to, sor­ri­den­do - Ma que­sto di­mo­stra che è un gran­de al­le­na­to­re e io so­no con­ten­to di di­ven­ta­re un suo gio­ca­to­re. Sa­rà un pia­ce­re in­con­trar­lo» . Nel­lo spo­glia­to­io, in­ve­ce, avrà a che fa­re «Za­net­ti è un gran­de pro­fes­sio­ni­sta, un ve­ro esem­pio da se­gui­re» . Il re­sto do­vrà gua­da­gnar­se­lo pro­prio lui sul cam­po, con­vin­cen­do l'In­ter a ri­scat­tar­lo al ter­mi­ne del­la sta­gio­ne. La ci­fra, già fis­sa­ta, am­mon­ta a 6 mi­lio­ni di eu­ro, ma la Samp ha ot­te­nu­to pu­re una pre­la­zio­ne sul ba­by Pa­sa, clas­se '94. In­tan­to, Po­li ha fir­ma­to un con­trat­to fi­no al 2016, che var­rà nel mo­men­to in cui il club ne­raz­zur­ro eser­ci­te­rà il ri­scat­to. «Ci met­te­rò la mas­si­ma de­ter­mi­na­zio­ne. Fa­rò di tut­to per me­ri­tar­mi la ma­glia dell'In­ter» , è sta­ta l'ul­ti­ma pro­mes­sa di Po­li.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.