CAM­PA­GNA­RO

Corriere dello Sport - - Calcio - Par­ti­te gio­ca­te Mi­nu­ti gio­ca­ti Gol se­gna­ti Me­dia-gol Tiri to­ta­li As­si­st Me­dia vo­to

tec­ni­ca (ba­sta ve­de­re il gol se­gna­to all’Olim­pi­co con­tro la La­zio per ca­pir­ne i mez­zi na­tu­ra­li: quel gol, in quel mo­do, lo se­gna un at­tac­can­te, un tre­quar­ti­sta), è uno dei po­chi di­fen­so­ri in gra­do di sal­ta­re l’av­ver­sa­rio; lo ju­ven­ti­no in­ve­ce si oc­cu­pa del­la de­mo­li­zio­ne del gio­co al­trui, ma lo fa con una na­tu­ra­lez­za che an­co­ra og­gi im­pres­sio­na. Non c’è ir­ruen­za nei suoi an­ti­ci­pi, c’è so­lo il tem­po per­fet­to, il toc­co dell’at­ti­mo. So­no gio­ca­to­ri fon­da­men­ta­li per Maz­zar­ri e Con­te, nell’or­ga­ni­co di Na­po­li e Ju­ve non ci so­no so­sti­tu­ti ade­gua­ti. Quel­lo che stu­pi­sce è la lo­ro con­ti­nua cre­sci­ta, co­me se non fos­se­ro an­co­ra giun­ti al pun­to più al­to del­la lo­ro sto­ria.

La vi­ta cal­ci­sti­ca di Mag­gio è cam­bia­ta con l’in­con­tro ge­no­ve­se di Maz­zar­ri. Era ar­ri­va­to alla Samp da ter­zi­no, è di­ven­ta­to col tec­ni­co li­vor­ne­se uno dei mi­glio­ri ester­ni del­la Se­rie A. An­che Li­ch­tstei­ner fa­ce­va il ter­zi­no nel­la difesa a 4 del­la La­zio e an­che lo sviz­ze­ro ha ini­zia­to il suo ra­pi­do e pro­dut­ti­vo pro­ces­so di tra­sfor­ma­zio­ne con Con­te. Che, va ri­cor­da­to, lo ave­va vo­lu­to a To­ri­no per­ché nel­la Ju­ve ave­va de­ci­so di tra­pian­ta­re il suo 4-2-4. Pe­rò, ap­pe­na è cam­bia­to il mo­du­lo ba­se dei bian­co­ne­ri, lo sviz­ze­ro non ha avu­to dif­fi­col­tà a se­gui­re le nuo­ve tra­iet­to­rie. In que­sta sta­gio­ne, men­tre Li­ch­tstei­ner si è man­te­nu­to su un buon li­vel­lo di ren­di­men­to, Mag­gio ha avu­to qual­che fles­sio­ne che ha pa­ga­to re­stan­do fuo­ri. Se dav­ve­ro è di nuo­vo il suo tur­no, la par­ti­ta di do­ma­ni se­ra è idea­le per il ri­scat­to.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.