BUF­FON

Corriere dello Sport - - Calcio - Par­ti­te gio­ca­te Mi­nu­ti gio­ca­ti Gol su­bi­ti Me­dia-gol su­bi­ti: To­ta­le parate Me­dia vo­to

con­tro la Samp­do­ria, De Sanc­tis a Fi­ren­ze con­tro i vio­la quan­do si è fat­to bat­te­re da un ri­lan­cio, sen­za al­cu­na pre­te­sa, da 52 me­tri di Fa­cun­do Ron­ca­glia. La gra­dua­to­ria, fra i due, è fis­sa­ta dal­la Na­zio­na­le: pas­san­do da Lip­pi a Pran­del­li, il bian­co­ne­ro è sem­pre il nu­me­ro uno, il na­po­le­ta­no è sem­pre die­tro di lui.

Quan­do Gior­gio Chiel­li­ni, alla vi­gi­lia del­la fi­na­le dell’Eu­ro­peo 2012, dis­se a Ce­sa­re Pran­del­li che ce l’avreb­be fat­ta a gio­ca­re con­tro la Spa­gna, il ct fe­ce ca­de­re ogni dub­bio e lo schie­rò ti­to­la­re, per poi pen­tir­se­ne per­ché Chiel­li­ni, do­po po­chi mi­nu­ti, era già a pez­zi e pro­prio dal­la sua par­te co­min­cia­ro­no a in­fi­lar­si gli at­tac­chi spa­gno­li. Il ter­zi­no li­vor­ne­se è uno che non vor­reb­be mai fer­mar­si, ma vi­sto quel precedente Con­te è an­co­ra in­de­ci­so. Il dub­bio con Pe­lu­so re­si­ste­rà fi­no a po­che ore pri­ma del­la par­ti­ta. Chiel­li­ni, se sta be­ne, è la ga­ran­zia del­la Ju­ve, for­se più di quan­to lo sia Britos per il Na­po­li. L’uru­gua­ya­no ha con­vin­to Maz­zar­ri che gli sta dan­do gran­de fi­du­cia. Nell’ul­ti­ma par­ti­ta di Udine è sta­to il più si­cu­ro, il più at­ten­to e an­che il più pre­ci­so nei ri­lan­ci. Ha ca­pi­to in fret­ta i mec­ca­ni­smi so­fi­sti­ca­ti di una squa­dra che chie­de ai suoi di­fen­so­ri una con­ti­nua par­te­ci­pa­zio­ne at­ti­va.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.