Pe­ru­gia all’au­stra­lia­na

Ar­ri­va­no i ba­by Trim­bo­li e Al­tun­dag. Ran­tier, fir­ma vi­ci­na

Corriere dello Sport - - Prima Divisione - Di Cle­ro Ber­tol­di RIPRODUZIONE RISERVATA

PE­RU­GIA - A me­no di ven­ti gior­ni dall'ini­zio del ri­ti­ro di Roc­ca­po­re­na di Ca­scia, al­la sta­zio­ne di Pe­ru­gia il mo­vi­men­to, sia agli ar­ri­vi che alle par­ten­ze, è scar­so. Ma il trio San­to­pa­dre-Go­ret­ti-Lu­ca­rel­li ha già an­nun­cia­to, che in Val­ne­ri­na la squa­dra ar­ri­ve­rà, per for­za di co­se, non al com­ple­to. Lo spea­ker an­nun­cia in par­ten­za il di­ret­to­re ge­ne­ra­le Lui­gi Agno­lin, do­po due an­ni di la­vo­ro: il con­trat­to sca­de og­gi e il dg ha pre­fe­ri­to non rin­no­var­lo. E' di­ret­to non lon­ta­no: nel­la sua casa in Chian­ti. Dei ri­sul­ta­ti po­si­ti­vi del suo im­pe­gno in bian­co­ros­so non par­la più di tan­to. Gli pia­ce sot­to­li­nea­re che il Pe­ru­gia ab­bia vin­to la cop­pa di­sci­pli­na, cioè di es­ser­si lau­rea­ta la squa­dra più cor­ret­ta del gi­ro­ne B e che il pub­bli­co del Cu­ri sia il più nu­me­ro­so del­la Le­ga Pro. Al posto di Agno­lin do­vreb­be es­se­re pro­mos­so Mau­ro Lu­ca­ri­ni. Già da qual­che gior­no, con net­to an­ti­ci­po sui tem­pi, un in­ca­ri­ca­to del­la so­cie­tà è par­ti­to ed ha de­po- si­ta­to la fi­de­jus­sio­ne ne­ces­sa­ria per l'iscri­zio­ne al pros­si­mo cam­pio­na­to. IN PAR­TEN­ZA - Sem­pre su un con­vo­glio che si al­lon­ta­na è sa­li­to il di­fen­so­re Adria­no Rus­so (de­sti­na­zio­ne Reg­gia­na, con Bat­ti­sti­ni). Su FB ha di­gi­ta­to: «So­lo per chia­ri­re a tut­ti ciò che mi sta a cuo­re: non ho ri­fiu­ta­to of­fer­te del Pe­ru­gia, per­chè non me ne so­no sta­te pre­sen­ta­te. Evi­den­te­men­te non mi vo­glio­no...».

Per ora in cit­tà re­sta­no i por­tie­ri Ko­pri­vec e Giordano, i di­fen­so­ri Mas­so­ni e Zan­chi, i cen­tro­cam­pi­sti Nic­co e Fer­ri Ma­ri­ni, gli at­tac­can­ti Fa­bi­n­ho e Cle­men­te. Tut­ta­via non è esclu­so che qual­cu­no, an­che di que­sti cal­cia­to­ri con­trat­tua­liz­za­ti, non deb­ba, pri­ma o poi, pre­pa­ra­re i ba­ga­gli. ALTRE TRAT­TA­TI­VE - Il me­ga­fo­no an­nun­cia che sta per giun­ge­re, an­che se il tre­no por­ta ri­tar­do, il fran­ce­se Ju­len Ran­tier che vor­reb­be re­sta­re e che il Pe­ru­gia gra­di­reb­be ri­ma­nes­se. E al­lo­ra? La distanza tra ri­chie­sta e of­fer­ta è di una man­cia­ta di mi­glia­ia di eu­ro. Si do­vreb­be chiu­de­re a bre­ve. Men­tre è si­cu­ro l'ap­pro­do, nel­le pros­si­me ore, di Do­me­ni­co Mun­go ('93, ul­ti­ma cam­pio­na­to a Chie­ti, ma di pro­prie­tà del Par­ma). I suoi fan han­no po­sta­to un fil­ma­to con i suoi gol e le sue gio­ca­te su Youtu­be.

E' at­te­so da San Be­ne­det­to del Tron­to, ma con for­ti di­la­zio­ni ri­spet­to al­la ta­bel­la di mar­cia, an­che Giordano Na­po­la­no, 25 an­ni. Il giocatore è pron­to a ca­ri­ca­re i bor­so­ni sul va­go­ne, ma de­ve at­ten­de­re il 10 lu­glio, per mo­ti­vi bu­ro­cra­ti­ci. Al­cu­ni ar­ri­vi ven­go­no di­ret­ta­men­te dall'este­ro co­me gli au­stra­lia­ni An­to­ny Trim­bo­li, '96, cen­tro­cam­pi­sta of­fen­si­vo, e Sa­med Al­tun­dag '97, at­tac­can­te - ac­com­pa­gna­ti dai ge­ni­to­ri e cal­deg­gia­ti dall'ex bian­co­ros­so Die­go Pellegrini che vi­ve ad Ade­lai­de - e l'al­ba­ne­se Tho­mas Kli­smann, '94; tut­ti e tre sa­ran­no ag­gre­ga­ti al­la pri­ma squa­dra. Ie­ri ha fir­ma­to an­che un al­tro ba­by, l’at­tac­can­te Mi­guel Me­di­na, in pre­sti­to dall’Udinese.

PUN­TA DI DIA­MAN­TE

L’at­tac­can­te fran­ce­se Ju­lien Ran­tier, 29 an­ni

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.