Ra­noc­chia pia­ce al Bo­lo­gna E Cor­vi­no glie­lo fa sa­pe­re...

Corriere dello Sport - - Milan -

Met­ti un gior­no di di­cem­bre, quan­do sei lì a far gi­ra­re nel­la te­sta no­mi buo­ni per mi­glio­ra­re la tua squa­dra a gen­na­io. La di­fe­sa, la di­fe­sa... C’è un obiet­ti­vo am­bi­zio­so che ron­za e quan­do è co­sì Pan­ta­leo Cor­vi­no non è abi­tua­to a gi­rar­ci in­tor­no. Per­ciò fa squil­la­re il te­le­fo­no del suo obiet­ti­vo. «An­drea, so­no Cor­vi­no, guar­da che il mi­ster ti sti­ma mol­to». «Di­ret­to­re, gra­zie...». An­drea è An­drea Ra­noc­chia e quel­la te­le­fo­na­ta ha evi­den­te­men­te più di un te­sti­mo­ne. Cor­vi­no sa che il Bo­lo­gna non è so­lo. Ci so­no an­che pi­ste este­re. Me­glio pro­va­re ad ac­ce­le­ra­re e bru­cia­re la con­cor­ren­za.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.