Corriere dello Sport

AMO­RE CA­PO­VOL­TO Da fi­glio pre­di­let­to a tra­di­to­re la pri­ma vol­ta da ex al Fran­chi

Tut­to l’af­fet­to e la sti­ma di Fi­ren­ze tra­sfor­ma­ti in ri­sen­ti­men­to e rab­bia per il sì ai bian­co­ne­ri STA­SE­RA IN AZ­ZUR­RO CO­ME UN AV­VER­SA­RIO

- Di Fran­ce­sco Gen­si­ni Juventus F.C. · Italy · Federico Chiesa · U.C. Sampdoria · Fiesole

Quan­do si di­ce il ca­so, per­ché dav­ve­ro non esi­ste sce­neg­gia­tu­ra più com­ple­ta e in­sin­da­ca­bi­le di quel­la che la vi­ta “or­ga­niz­za” na­tu­ral­men­te: Fe­de­ri­co Chie­sa af­fron­te­rà già sta­se­ra la pri­ma par­ti­ta da ex del­la Fio­ren­ti­na (smes­sa di se­gui­re sui so­cial), ad ap­pe­na 48 ore dal suo chiac­chie­ra­to tra­sfe­ri­men­to al­la Ju­ven­tus, pro­prio a Fi­ren­ze con la ma­glia del­la Na­zio­na­le. Gio­che­rà o non gio­che­rà, cam­bia po­co. Si pre­sen­te­rà al Fran­chi co­mun­que da fi­glio pre­di­let­to a fi­glio rin­ne­ga­to ed è ve­ro che le con­di­zio­ni par­ti­co­la­ri cau­sa Co­vid-19 ri­du­co­no no­te­vol­men­te gli ef­fet­ti dell’im­pat­to am­bien­ta­le den­tro al Fran­chi, ma in­som­ma la con­di­zio­ne che aspet­ta Chie­sa è que­sta, com­ple­ta­men­te ca­po­vol­ta ri­spet­to a quel­la che è sta­ta ne­gli ul­ti­mi quat­tro an­ni.

SEN­TI­MEN­TI ROVESCIATI. Da ve­ner­dì scor­so per la par­ti­ta con la Samp­do­ria (e il pa­lo col­pi­to a die­ci se­con­di dal fi­schio fi­na­le de­ve per for­za far par­te di que­sta sce­neg­gia­tu­ra na­tu­ra­le) ad og­gi per la sfi­da con la Moldova: cin­que gior­ni che sem­bra­no cin­que­cen­to per tut­to quel­lo che c’è den­tro. A Fi­ren­ze ave­va af­fet­to, for­se amo­re pro­prio per il per­cor­so fat­to con la ma­glia del­la Fio­ren­ti­na da bam­bi­no fi­no a di­ven­ta­re gran­de e im­ma­gi­na­to nuo­vo sim­bo­lo, da Fi­ren­ze ades­so ri­ce­ve­rà ri­sen­ti­men­to, di­si­sti­ma. Gli ap­plau­si tra­sfor­ma­ti in fi­schi, gli elo­gi in ma­le pa­ro­le. Se lo im­ma­gi­na­va pro­ba­bil­men­te che sa­reb­be an­da­ta co­sì, ades­so lo sa con si­cu­rez­za da lu­ne­dì po­me­rig­gio. Uscen­do dal­la cli­ni­ca do­ve si era re­ca­to per sot­to­por­si al­le vi­si­te me­di­che per con­to del­la Ju­ven­tus - su “per­mes­so” del­la Na­zio­na­le e con ab­bi­glia­men­to spor­ti­vo dell’Ita­lia - co­me ul­ti­mo at­to pri­ma del­la ra­ti­fi­ca del tra­sfe­ri­men­to, ha tro­va­to ad aspet­tar­lo al­cu­ni ti­fo­si che gli han­no gri­da­to la lo­ro rab­bia pri­ma di “spa­ri­re” nel van e far ri­tor­no nel ri­ti­ro az­zur­ro di Co­ver­cia­no. La rab­bia per l’af­fron­to im­per­do­na­bi­le ad un cuo­re vio­la: la­scia­re la Fio­ren­ti­na e sce­glie­re la Ju­ven­tus.

SOL­CO INCOLMABIL­E. E’ già suc­ces­so, nel pas­sa­to lon­ta­no e in quel­lo re­cen­te, in ca­si no­ti se non ad­di­rit­tu­ra fa­mo­si tan­to da fa­re sto­ria por­tan­do­si die­tro rac­con­ti di­ver­si e ognu­no par­ti­co­la­re. Cam­bia­no le epo­che e i mo­di, ma quel­lo che non cam­bia e il sen­ti­men­to che muo­ve Fi­ren­ze. Una fi­bril­la­zio­ne im­me­dia­ta che, ad esem­pio, nel­la vi­cen­da che ri­guar­da Fe­de­ri­co Chie­sa ha pro­dot­to uno stri­scio­ne espli­ca­ti­vo del sen­ti­men­to stes­so, ap­pe­so nel­la not­te tra lu­ne­dì e mar­te­dì al­la can­cel­la­ta ester­na del­lo sta­dio Fran­chi sul la­to del­la tri­bu­na. “Tra­di­re chi ti ha cre­sciu­to e pro­tet­to, la più gran­de man­can­za di ri­spet­to. Fi­ren­ze non è più ca­sa tua”. Fir­ma­to: UnoNo­veDueSei, ov­ve­ro il grup­po di ri­fe­ri­men­to del­la Cur­va Fie­so­le che non man­ca mai di pren­de­re po­si­zio­ne in tut­te le oc­ca­sio­ni di ri­lie­vo per espri­me­re il sen­ti­re (ap­pun­to) dell’ani­ma più cal­da del ti­fo vio­la. E mai for­se co­me sta­vol­ta la po­si­zio­ne è sta­ta net­ta, ine­qui­vo­ca­bi­le, tran­cian­te, a sca­va­re un sol­co pro­fon­dis­si­mo e mai più col­ma­bi­le. Da ido­lo a tra­di­to­re nel­lo stes­so sta­dio nel tem­po di an­da­re a dor­mi­re e sve­gliar­si. Una fir­ma e tut­to cam­bia.

Lu­ne­dì not­te lo stri­scio­ne dei ti­fo­si, in po­che ore è cam­bia­to tut­to

 ??  ??
 ??  ?? Gli stri­scio­ni con­tro Chie­sa com­par­si lu­ne­dì not­te al­lo sta­dio Fran­chi
Gli stri­scio­ni con­tro Chie­sa com­par­si lu­ne­dì not­te al­lo sta­dio Fran­chi

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy