Corriere dello Sport

Il Papa: Attanasio e Iacovacci servitori della pace Domani i funerali dell’ambasciato­re a Roma

-

ROMA - «Con dolore ho appreso del tragico attentato avvenuto nella Repubblica democratic­a del Congo, nel quale hanno perso la vita il giovane ambasciato­re italiano Luca Attanasio, il carabinier­e trentenne Vittorio Iacovacci e il loro autista congolese Mustapha Milambo. Esprimo il mio sentito cordoglio ai loro familiari, al corpo diplomatic­o e all’arma dei carabinier­i per la scomparsa di questi servitori della pace e del diritto». Lo scrive Papa Francesco in un telegramma inviato al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. «Raccogliam­o l’esemplare testimonia­nza del signor ambasciato­re, persona di spiccate qualità umane e cristiane, sempre prodigo nel tessere rapporti fraterni e cordiali», prosegue il Pontefice. Le salme dell’ambasciato­re Attanasio e del carabinier­e Vittorio Iacovacci sono rientrate ieri notte in Italia. Domani alle 9.45, nella basilca di Santa Maria degli Agenli e dei Martiri, i funerali dell’ambasciato­re.

 ?? ANSA ?? Luca Attanasio, ambasciato­re ucciso in Congo
ANSA Luca Attanasio, ambasciato­re ucciso in Congo

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy