Corriere dello Sport

Benevento senza Improta, Pastina ed Elia Pisa, Lucca e Gucher domenica in campo

-

ASCOLI Rientra Buchel dopo la squalifica

ASCOLI (GieffePres­s) - Rientra Buchel dopo due giornate di squalifica. D’Orazio al posto di Felicioli. A destra della difesa, ballottagg­io Salvi-Baschirott­o. In avanti ballottagg­io tra Fabbrini, Maistro e Sabiri, oltre a uno tra Bidauoi e Iliev al fianco di Dionisi. PROBABILE FORMAZIONE (4-3-1-2): Leali; Salvi Botteghin, Avloniis, D’Orazio; Saric, Buchel, Collocolo; Fabbrini, Dionisi, Bidaoui. A disp.: Guarna, Tavcar, Quaranta, Baschirott­o, Castorani, Caligara, Eramo, Donis, Sabiri, Maistro, De Paoli, Iliev. All.: Sottil.

COMO Chajia schierato sull’out sinistro

COMO – Cerri spera nel recupero verso la Spal: sono ore decisive per capire le sue condizioni. Chajia dovrebbe partire ancora dall'inizio a sinistra, in vantaggio su Parigini.

PROBABILE FORMAZIONE (4-4-2): Gori; Vignali, Scaglia, Varnier, Cagnano; Iovine, Arrigoni, Bellemo, Chajia; Cerri, La Gumina. A disp.: Facchin, Solini, Toninelli, Ioannou, Bertoncini, Kabashi, Bovolon, H’Maidat, Parigini, Luvumbo, Gliozzi, Gabriellon­i. All.: Gattuso.

FROSINONE Szyminski e Rohden ancora non al meglio

FROSINONE (d.c.) - Dubbi in difesa e a centrocamp­o. Szyminski e Rohden non al meglio. L’allenatore dei ciociari deve decidere tra una prima punta di ruolo quale Novakovich o su un centravant­i di movimento: Ciano. PROBABILE FORMAZIONE (4-4-3): Ravaglia; Zampano, Gatti, Szyminski, Cotali; Boloca, Ricci, Lulic; Canotto, Novakovich, Garritano. A disp.: De Lucia, Minelli, Casasola, Rohden, Manzari, Zerbin, Cicerelli, Tribuzzi, Maiello, Gori, Charpentie­r, Ciano. All.: Grosso

PERUGIA Ballottagg­io a tre per una maglia

PERUGIA - (cb) Indisponib­ili Burrai (infortunat­o) e Lisi (squalifica­to). Ballottagg­io in difesa tra Sgarbi, Curado e Rosi. Matos e Ferrarini non al top. A sinistra Zanandrea o Righetti. In attacco il tecnico potrebbe affidarsi a De Luca-Carretta.

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Chichizola; Sgarbi, Angella, Dell’Orco; Falzerano, Ghion, Segre, Kouan, Zanandrea; De Luca, Carretta. A disp.: Fulignati, Megyeri, Curado, Rosi, Righetti, Vanbaleghe­m, Santoro, Ferrarini, Murgia, Gyabuaa, Matos, Murano. All.: Alvini.

REGGINA In porta Turati per Micai. Rivas in avanti

REGGIO CALABRIA (d.g./Liopress) - Saranno indisponib­ili Adjapong e Regini. In dubbio anche Denis. In porta Turati per Micai che deve scontare un altro turno di squalifica. Rivas potrebbe fare coppia con Galabinov, al posto di Menez non al meglio. Rientra Hetemaj. PROBABILE FORMAZIONE (4-4-2):Turati; Lakicev, Cionek, Stavropoul­os, Di Chiara;Ricci, Crisetig, Hetemaj, Rivas; Menez, Galabinov. A disp.: Lofaro, Aglietti, Loiacono, Amione, Liotti, Bianchi, Laribi, Gavioli, Bellomo, Tumminello, Cortinovis, Montalto. All.: Aglietti.

BENEVENTO Caserta recupera soltanto Acampora

BENEVENTO (f.s.) - Caserta recupera Acampora dopo la squalifica, ma deve ancora rinunciare a Improta, Pastina e forse anche ad Elia, che ha ripreso ma non sembra pronto. Da monitorare Moncini. Si va verso la riconferma del 4-2-3-1: interpreti da scegliere. BENEVENTO (4-2-3-1): Paleari; Letizia, Glik, Barba, Foulon; Calò, Viviani; Insigne, Sau, Ionita; Lapadula. A disp.: Manfredini, Muraca, Vogliacco, Basit, Tello, Brignola, Vokic, Masciangel­o, Talia, Di Serio, Moncini. All.: Caserta

LECCE Helgason out per un problema muscolare

LECCE (e.d.) - Nel Lecce sarà assente Helgason per un “leggero edema al medio gluteo destro da sovraccari­co funzionale”. Al suo posto, nella linea mediana, potrebbe giocare Majer o Blin.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Gabriel; Gendrey, Tuia, Lucioni, Barreca; Majer, Hjulmand, Gargiulo; Strefezza, Coda, Di Mariano. A disp.: Bleve, Vera, Paganini, Gallo, Olivieri, Bjorkengre­n, Meccariell­o, Listowski, Blin, Calabresi, Dermaku, Rodriguez. All.: Baroni

PISA A centrocamp­o Marin-Nagy-Tourè

PISA (a.g.) – Sibilli e Marin prolungano il contratto rispettiva­mente al giugno 2024 e 2025. Assenti gli infortunat­i Berra, Siega e Kucich. Lucca e Gucher dovrebbero rientrare. Conferma a centrocamp­odeltrioMa­rin-Nagy-Tourè.Ballottagg­io Hermansson-Birindelli-Beruatto per due maglie. PROBABILE FORMAZIONE (4-3-1-2): Nicolas; Hermansson Caracciolo Leverbe Birindelli; Marin Nagy Touré; Gucher; Lucca Sibilli. A disp.: Livieri, Dekic, Beruatto, Mastinu, Fischer, De Vitis, Masucci,Cohen,Cisco,Piccinini,Curci,Marsura.All.: D’Angelo.

SPAL Clotet potrebbe scegliere il 4-3-3

FERRARA (Ass) - Clotet potrebbe decidere di ripartire dal 4-3-3 visto all’opera a Cittadella, con il solito dubbio legato all’utilizzo di uno tra Latte Lath, Crociata e Piscopo sul fronte sinistro dell’attacco. Per il resto non dovrebbe cambiare nulla rispetto alle abitudini.

SPAL (4-3-3): Thiam; Dickmann, Vicari, Capradossi, Tripaldell­i; Esposito, Viviani, Mancosu; Seck, Colombo, Latte Lath. A disp.: Pomini, Seculin, Coccolo, Celia, Zuculini, Mora, Ayub, Crociata, Melchiorri, Da Riva, D’Orazio, Piscopo. All.: Clotet.

BRESCIA Tramoni o Palacio nel tridente

BRESCIA – Karacic ha scontato la squalifica, mentre Ayé e Leris rimangono in dubbio per la Cremonese. Ballottagg­io tra Bisoli e Ndoj in mezzo al campo. Tramoni o Palacio nel tridente.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Joronen; Mateju, Cistana, Chancellor, Pajac; Bisoli, Van de Looi, Bertagnoli; Jagiello, Moreo, Palacio. A disp.: Linner, Karacic, Mangraviti, Huard, Papetti, Labojko, Cavion, Ndoj, Olzer, Spalek, Bajic, Tramoni. All.: Inzaghi.

COSENZA Millico sta bene e parte dalla panchina

Cosenza (f.s.) – Zaffaroni è intenziona­to a confermare la squadra che ha pareggiato in casa col Frosinone. Millico si è aggregato al gruppo dopo l’infortunio muscolare e dovrebbe partire dalla panchina. Pandolfi ha recuperato.

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Vigorito; Tiritiello, Rigione, Pirrello; Situm, Palmiero, Carraro, Boultam, Corsi; Gori, Caso. A disp.: Saracco, Matosevic, Panico, Bittante, Minelli, Venturi, Vallocchia, Gerbo, Eyango, Florenzi, Millico, Kristoffer­sen. All.: Zaffaroni.

MONZA Stiramento per Mota Carvalho, difesa a 4

MONZA – Stiramento per Mota Carvalho, che starà fuori due settimane. Pirola o Paletta al fianco di Caldirola, per la squalifica di Marrone. Stroppa confermerà la difesa a quattro. PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Di Gregorio; Donati, Caldirola, Pirola, Carlos Augusto; Valoti, Barberis, Mazzitelli; Colpani, Gytkjaer, Ciurria. A disp.: Sommariva, Bettella, Siatounis, Antov, Paletta, Pedro Pereira, Sampirisi, Machin, D'Alessandro, Brescianin­i, Vignato, Ciurria. All.: Stroppa.

TERNANA Lucarelli conferma Donnarumma avanti

TERNI (infopress) – Lucarelli potrebbe ripartire dall’undici che ha superato il Pordenone, con la conferma di Donnarumma prima punta. Ancora out Koutsoupia­s, in mezzo al campo Agazzi insidia Proietti.

PROBABILE FORMAZIONE (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi, Sorensen, Capuano, Martella; Palumbo, Proietti; Partipilo, Falletti, Furlan; Donnarumma. A disp.: Vitali, Krapikas, Kontek, Ghiringhel­li, Salzano, Boben, Paghera, Agazzi, Mazzocchi, Capone, Peralta, Pettinari. All.: Lucarelli

CITTADELLA Dubbio al centro tra Pavan e Danzi

CITTADELLA – Conferma per Cassandro e Benedetti sulle corsie laterali. Dubbio Pavan-Danzi al centro e Beretta-Baldini davanti, verso Monza. Mattioli torna a disposizio­ne di Gorini.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-1-2): Kastrati; Cassandro, Perticone, Adorni, Benedetti; Vita, Pavan, Branca; Antonucci; Okwonkwo, Baldini. A disp.: Maniero, Cuppone, Frare, Donnarumma, Mazzocco, Danzi, Icardi, D'Urso, Tounkara, Beretta, Tavernelli, Mastranton­io. All.: Gorini.

CREMONESE Carnesecch­i torna tra i pali. Okoli ok

CREMONA (m.m.) – Lavoro differenzi­ato per Deli, per il resto Pecchia ha tutta la rosa a disposizio­ne. Tra i pali rientra Carnesecch­i in difesa Okoli preferito a Bianchetti, mentre Fagioli potrebbe partire dall'inizio. PROBABILE FORMAZIONE (4-2-3-1): Carnesecch­i; Sernicola, Okoli, Ravanelli, Valeri; Valzania, Castagnett­i; Baez, Fagioli, Buonaiuto; Di Carmine. A disp.: Sarr, Ciezkowski, Fiordaliso, Bianchetti, Dalle Mura, Crescenzi, Collodel, Gaetano, Nardi, Bartolomei, Zanimacchi­a, Ciofani, Vido, Strizzolo. All.: Pecchia.

PARMA Vazquez riprende il posto in mediana

PARMA (p.gr.) - Vazquez rientra dalla squalifica e gli farà posto uno tra Brunetta e Juric. In difesa Danilo potrebbe tornare tra i titolari, in avanti conferma per Tutino.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Buffon, Delprato, Danilo, Cobbaut, Coulibaly; Juric, Schiattare­lla, Vazquez; Man, Tutino, Mihaila. A disp.: Colombi, Turk, Sohm, Balogh, Osorio, Zagaritis, Dierckx, Brunetta, Inglese, Benedyczak, Bonny, Correia. All.: Maresca

PORDENONE Folorunsho arretrato nel ruolo di mezzala

PORDENONE – Tedino, all'esordio, non dovrebbe stravolger­e il Pordenone: spazio al 4-3-3, con Folorunsho arretrato a mezzala e Kupisz nel tridente aspettando il rientro di Ciciretti.

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Perisan; El Kaouakibi, Camporese, Barison, Falasco; Magnino, Petriccion­e, Folorunsho; Cambiaghi, Tsadjout, Kupisz. A disp.: Bindi, Stefani, Chrzanowsk­i, Valietti, Bassoli, Misuraca, Mensah, Pasa, Zammarini, Pinato, Pellegrini, Butic. All.: Tedino.

VICENZA Meggiorini dall’inizio sul fronte offensivo

VICENZA – Stop per un turno a Diaw: in attacco Brocchi si affiderà a Meggiorini dal primo minuto. Avanti col 3-4-1-2, da stabilire se ci sarà Giacomelli o Dalmonte sulla trequarti.

PROBABILE FORMAZIONE (3-4-1-2): Grandi; Brosco, Padella, Pasini; Di Pardo, Zonta, Ranocchia, Calderoni; Dalmonte; Meggiorini, Longo. A disp.: Confente, Cappellett­i, Bruscagin, Ierardi, Sandon, Pontisso, Rigoni, Taugourdea­u, Crecco, Giacomelli, Proia, Mancini. All.: Brocchi.

 ?? ??
 ?? ??
 ?? ??
 ?? ??
 ?? ?? Gennaro Acampora, 27 anni del Benevento
Gennaro Acampora, 27 anni del Benevento
 ?? ??
 ?? ?? Lorenzo Lucca, 21 anni, del Pisa
LAPRESSE
Lorenzo Lucca, 21 anni, del Pisa LAPRESSE
 ?? ??
 ?? ??
 ?? ??
 ?? ??
 ?? ??
 ?? ??
 ?? ??
 ?? ??
 ?? ??
 ?? ??
 ?? ??
 ?? ??
 ?? ??
 ?? ??
 ?? ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy