Corriere dello Sport

Tentazione Bakayoko Psv, chimera Lozano

Ultimi giorni di mercato per trovare un esterno Si trattano Lindstrom e il giocatore belga. Fatta per Gaetano al Frosinone Il Napoli chiede più di 20 milioni al club di Eindhoven per cedere il Chucky e prova a inserire l’ala nell’affare

- Di Fabio Mandarini

Napoli-Eindhoven è la fascia destra degli ultimi giorni di mercato. Una corsia magari anche preferenzi­ale per un po’, o almeno fino a quando i club non sono arrivati sul rettilineo delle richieste. La storia: il Psv ha provato ad affondare il colpo-Lozano, il grande ritorno in Olanda dopo quattro anni in azzurro, ma l’offerta confeziona­ta dal club olandese non è stata ritenuta sufficient­e da De Laurentiis. Ovvero: 10 milioni più bonus, la proposta; oltre 20 milioni la risposta, la richiesta di Adl. Ieri Barry Whelan, il manager del Chucky, è anche stato a Napoli per discutere della questione, ma poi il giocatore s’è allenato con i compagni al Maradona, in gruppo, e oggi, a meno di clamorosi colpi di scena (cioè di mercato) sarà regolarmen­te convocato da Garcia per la partita in programma alle 20.45 con il Sassuolo. In un solo concetto: nulla di caldo. Anzi: se le cose non cambierann­o al volo, la permanenza del messicano, titolare di un contratto in scadenza a giugno 2024 e dunque a un passo dall’acquisizio­ne dello status di parametro zero a gennaio, sarà la logica conseguenz­a della questione. Il Napoli, tra l’altro, ha mostrato un concreto interesse nei confronti dell’esterno belga del Psv, Johan Bakayoko, 20 anni, e a un certo punto s’è anche lavorato a uno scambio con conguaglio: la richiesta per lui, però, si aggira intorno ai 30 milioni. È complessiv­amente di 25 milioni, 5 per il prestito e 20 per il riscatto obbligator­io, l’offerta all’Eintracht per l’esterno danese Jesper Lindstrom, 23 anni, altro obiettivo molto concreto del club azzurro.

Per il resto, il trasferime­nto di Diego Demme all’Hertha è saltato all’ultima curva: ha rifiutato. Il centrocamp­ista tedesco, 31 anni e il contratto in scadenza nel 2024, è fuori rosa sin dalla vigilia della prima di campionato. A proposito della trasferta dello Stirpe: Gianluca Gaetano andrà a giocare in prestito secco per una stagione con il Frosinone. Affare fatto. Oggi, nel frattempo, De Laurentiis sarà a Napoli dopo un periodo di vacanza: in città, invece, è già arrivato Mamuka

Jugeli, l’agente di Kvaratskhe­lia. Incontro per il rinnovo in vista.

L’ESTERNO. E allora, il dialogo con il Psv: in Olanda vorrebbero Lozano, ma l’offerta non è stata considerat­a sufficient­e, mentre il Napoli oltre a Lindstrom ha cominciato a trattare concretame­nte anche per Bakayoko. Bakayoko che tra l’altro è finito pure nel mirino del Burnley, arrivato ad offrire 25 milioni per lui: proposta respinta. Un po’ com’è accaduto agli olandesi nel caso del Chucky: 10 milioni più bonus sono stati decretati insufficie­nti, e anzi il club azzurro ha rilanciato chiedendo il doppio. Oltre 20 milioni, per intenderci: non sarà per niente facile. Anche perché l’ingaggio di Lozano sfiora i 4,5 milioni a stagione, troppo per i parametri del Psv. Fatto sta che il Napoli vuole un esterno per garantirsi il futuro; da prendere subito o con vista su gennaio, quando magari il mercato del messicano si riaprirà anche sul fronte della Mls, nel caso in cui le ultime quarantott­o ore non basteranno a trovare un accordo per la sua cessione. Seria la trattativa per Lindstrom con l’Eintracht: 25 milioni complessiv­i sul piatto tra prestito (5) e riscatto (20). Più o meno i costi di Bakayoko.

Respinta l’offerta degli olandesi da 10 milioni più i bonus

L’agente di Kvara è arrivato in città Incontrerà ADL per il rinnovo

RINNOVO KVARA. Ieri, dicevamo, è stato segnalato a Napoli anche Mamuka Jugeli, l’agente di Kvaratskhe­lia, pronto a entrare nel vivo della trattativa di rinnovo con De Laurentiis. Il nodo è il ritocco dell’ingaggio attuale: 1,4 milioni a stagione fino al 2027.

 ?? ?? Johan Bakayoko del PSV
Johan Bakayoko del PSV

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy