Corriere dello Sport

L’Arsenal fatica: pari col Fulham Crollo De Zerbi

- Di Gabriele Marcotti LONDRA |

Inatteso stop casalingo per l’Arsenal, bloccato sul pari nel derby londinese contro il Fulham. Quasi una beffa per gli uomini di Mikel Arteta, capaci in due minuti di ribaltare l’iniziale svantaggio, per poi trovarsi avanti di una rete, e un giocatore in più, quando mancavano meno di cinque minuti al triplice fischio finale. Cottagers in gol dopo meno di un minuto (57 secondi) con Pererira. I padroni di casa spingono sull’accelerato­re ma solo a metà ripresa trovano l’uno-due per ribaltare l’inerzia della gara. Prima è Saka su calcio di rigore (fallo di Tete su Fabio Vieira) a ristabilir­e la parità. Passano due minuti e tocca a Nketiah portare avanti i Gunners che si illudono dei tre punti quando Bassey viene espulso per fallo da ultimo uomo su Nketiah. Ma nei minuti finali Joao Palhinha regala agli ospiti un punto ormai insperato.

DE ZERBI KO. Dopo due vittorie consecutiv­e, tonfo del Brighton, travolto in casa dal West Ham. Sotto di un gol in apertura (James Ward-Prowse), i Seagulls attaccano senza ordine e nel secondo tempo subiscono una pesante lezione. In cinque minuti gli ospiti chiudono la partita prima con Bowen quindi il tris arriva per merito di Michail Antonio. Allo scadere Gross rende solo meno pesante la sconfitta per il Brighton.

MANCHESTER. Girandola di emozioni all’Old Trafford, dove il calcio di rigore nel finale di Bruno Fernandes completa la rimonta perfetta dei Red Devils sul Nottingham Fo

rest. Ospiti in doppio vantaggio grazie alle reti di Awoniyi e Boly nei primi quattro minuti della partita. L’ex portiere dell’Inter, Onana, si fa notare ancora una volta in negativo: sulla prima rete del Nottingham, in particolar­e, l’errore del camerunens­e è evidente (si butta prima del tiro di Awoniyi...) e la papera già dopo pochi secondi ha cominciato a fare il giro del web. Di Christian Eriksen la rete che dimezza lo svantaggio, prima del pari, su calcio di punizione, firmato da Casemiro ad inizio ripresa. Quando Joe Worrall viene espulso per fallo su Fernandes, la gara si trasforma in un assedio alla porta del Forest che cade per un fallo di Danilo su Rashford: dagli 11 metri trasforma Fernandes. Seconda vittoria stagionale anche per il Tottenham che si impone con James Maddison (primo gol con la maglia degli Spurs) e Dejan Kulusevski in casa del Bournemout­h. In fondo alla classifica, ancora a zero punti l’Everton, che cade per la terza volta di fila: a Goodison Park la rete del sostituto Sasa Kalajdzic assicura tre punti al Wolverhamp­ton.

 ?? GETTY ?? Arsenal, Nketiah esulta
GETTY Arsenal, Nketiah esulta

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy