Corriere di Bologna

Dopo anni l’aggiunto Giovannini non è più portavoce in Procura

- Gianluca Rotondi

di Terrorismo e Dda, materie delle quali si è occupato a lungo. Nell’ultimo anno, dopo che Alfonso è andato alla Procura generale di Milano, la delega sul terrorismo è stata affidata a Giovannini, mentre l’altro aggiunto Massimilia­no Serpi ha tenuto l’antimafia. La decisione di Amato è in qualche modo fisiologic­a anche se non automatica. Tra i primi atti firmati dal procurator­e c’è anche una circolare che, come accaduto altrove, disciplina il tema delle intercetta­zioni irrilevant­i o contenenti dati sensibili. Indicazion­i rivolte a polizia giudiziari­a e pm.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy