Corriere di Siena

Lua­na Lu­che­ri­ni (Bar Pe­ga­so): “Cre­do che ci por­te­rà dif­fi­col­tà”

-

ab­bia­mo dei di­pen­den­ti e qui vie­ne fat­ta an­che at­ti­vi­tà am­bu­la­to­ria­le. Se do­ves­se na­sce­re l'Aru do­ve par­cheg­ge­ran­no tut­te que­ste per­so­ne? Ri­spet­to la vi­sio­ne dell'as­ses­so­re Stefano Mag­gi che ra­gio­na con ma­cro­da­ti, noi non vo­glia­mo met­te­re i ba­sto­ni tra le ruo­te all'am­mi­ni­stra­zio­ne co­mu­na­le, pe­rò chie­dia­mo che si pen­si an­che alla no­stra real­tà. Bi­so­gne­reb­be fa­re una va­lu­ta­zio­ne sul­le Aru che so­no già pre­sen­ti in cit­tà: han­no crea­to dei van­tag­gi op­pu­re no? E' ve­ro che in gi­ro c'è una in­fi­ni­tà di mac­chi­ne, ma si do­vreb­be usa­re il fio­ret­to e non l'ac­cet­ta. Chie­dia­mo che non ven­ga pe­na­liz­za­ta un'as­so­cia­zio­ne che fa un gran­de la­vo­ro e che dà una gros­sa ma­no ai cit­ta­di­ni". L'ar­go­men­to dell'Aru è mol­to di­bat­tu­to in via­le Maz­zi­ni.

Do­na­tel­la Sco­la­fur­ru

è ca­sa­lin­gae­fa­la­vo­lon­ta­ria alla Pub­bli­ca As­si­sten­za: "L' idea non mi pia­ce, non mi con­vin­ce - di­ce -. So­no con­tra­ria, ven­go vo­len­tie­ri qui a da­re una ma­no. Ma se do­ves­se na­sce­re l'Aru do­ve par­cheg­ge­rò la mia mac­chi­na? Io abi­to in San­ta Ca­te­ri­na e già lì pa­go il bol­li­no, se vin­ce­ran­no i sì do­vrò pa­ga­re an­che qui per ve­ni­re a fa­re la

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy