Corriere di Siena

Ba­lo­tel­li: “Tor­ne­rei di cor­sa in az­zur­ro”

-

▸ MI­LA­NO - “Pron­to per tor­na­re in Na­zio­na­le? Io non so nien­te, è nor­ma­le che se me lo chie­di, io amo la Na­zio­na­le e ci tor­ne­rei di cor­sa ma non so nien­te”. Ospi­te de­gli stu­di di Ti­ki Ta­ka l’at­tac­can­te del Niz­za, Ma­rio Ba­lo­tel­li, ha par­la­to di fu­tu­ro e di un pos­si­bi­le ri­tor­no in Az­zur­ro. “Un ct che mi con­vo­che­reb­be se ve­nis­se scel­to? Pen­so che gli uni­ci due al­le­na­to­ri che non mi han­no con­vo­ca­to in Na­zio­na­le so­no sta­ti Con­te, e ave­va ra­gio­ne per­ché io non sta­vo gio­can­do be­ne, e poi Ven­tu­ra, che l’ha fat­to per del­le sue ra­gio­ni che an­co­ra non ho ca­pi­to”, ha ag­giun­to. Ca­pi­to­lo fu­tu­ro, Ba­lo­tel­li ha il con­trat­to in sca­den­za con il Niz­za a fi­ne sta­gio­ne. “Do­ve gio­che­rò l’an­no pros­si­mo? Ven­go a la­vo­ra­re nel­la re­da­zio­ne di Ti­ki Ta­ka”, ha scher­za­to. Sul­le dif­fe­ren­ze tra il cam­pio­na­to ita­lia­no e quel­lo fran­ce­se. “La Se­rie A è più tat­ti­ca, il cam­pio­na­to fran­ce­se è più fi­si­co”, ha di­chia­ra­to. Il se­gre­to per ave­re con­ti­nui­tà nel­le pre­sta­zio­ni. “La se­re­ni­tà l’ho tro­va­ta a ca­sa con una per­so­na. Il se­gre­to è a ca­sa mia, poi ne­gli ul­ti­mi an­ni ho avu­to dei pro­ble­mi fi­si­ci che ora non ho più e le pre­sta­zio­ni cal­ci­sti­che so­no mi­glio­ri, pe­rò la se­re­ni­tà la si tro­va a ca­sa e non nel la­vo­ro”, ha con­clu­so.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy