Corriere di Verona

La vicenda

-

Sono giorni decisivi per le ex Popolari del Veneto. Entro il 22 di questo mese andranno definite le adesioni dei vecchi azionisti alla proposta di rimborso del 15%: per ora gli accordi firmati sono intorno al 35% dei casi, rispetto a un obiettivo dichiarato dell’80%.

L’altro ieri il Tesoro ha precisato che non esiste alcun «piano B» rispetto ai rimborsi. Le regole dell’UE non consentono di finanziare con fondi pubblici offerte di ristoro che siano più convenient­i per i soci. Dall’esito dell’operazione -rimborsi, perciò, dipendono anche le modalità e la riuscita dell’intervento statale di ricapitali­zzazione precauzion­ale delle due ex Popolari

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy