Corriere di Verona

Testamento biologico l’aula boccia la proposta «Ma almeno si è votato»

- L. A.

Stavolta si è riusciti a votare. Ma il consiglio comunale ha votato no, e a Verona non ci sarà un registro dei testamenti biologici, in cui ciascun cittadino possa dire come vorrà (o non vorrà) essere curato nei momenti conclusivi della propria vita.

La mozione presentata su questo tema da Giorgio Pasetto (Lista Tosi) era stata messa anche ieri sera all’ultimo punto dell’ordine del giorno, probabilme­nte nella speranza che (come nelle sedute precedenti) prima di arrivare a discuterla, molti consiglier­i decidesser­o di uscire dall’aula, facendo mancare il numero legale. Stavolta, appunto, non è andata così: la mozione di Pasetto è stata messa ai voti, ed è stata bocciata: 16 no, 13 sì ed un astenuto.

La votazione è stata trasversal­e ai partiti, ed è quindi interessan­te vedere come si sono schierati i consiglier­i, da una parte e dall’altra. Hanno votato contro l’istituzion­e del registro i tosiani Battistoni, Niccoli, Pavesi, Piubello, Saccardi e Spangaro, gli ex leghisti (ora con Tosi) Russo e Barbara Tosi, il leghista Luca Zanotto, il consiglier­e della Lista Zaia, Alberto Zelger, Daniele Polato di Battiti, Vittorio Di Dio del Movimento Sociale, Ciro Maschio di Fratelli d’Italia, Marisa Brunelli dell’Udc e i due consiglier­i del Partito Democratic­o, Segattini e Bertolotti.

Il capogruppo del Pd, Luigi Ugoli, si è astenuto. A votare sì alla mozione sono stati i tosiani Pasetto, Papadia, Bovo, Davoli, Forte, l’ex leghista Maccagnani, i Cinquestel­le Benciolini, Mantovani e Saurini, Michele Bertucco di Piazza Pulita, De Robertis di Sel, Damiano Fermo per il Pd e Luca Fantoni di Meglio Verona. Commento finale di Giorgio Pasetto: «Finalmente, al quarto tentativo, siamo riusciti a portare in aula e a votare la proposta. Sicurament­e – promette il consiglier­e che ha promosso la mozione – questo diverrà adesso un tema portante della battaglia in campagna elettorale, perché credo che ogni cittadino abbia il diritto di esprimersi sul tema fine-vita, e in questo campo un Registro dei Testamenti biologici mi pare proprio il minimo…».

 ??  ?? Voto trasversal­e Sul testamento biologico i consiglier­i tosiani e del Pd si sono divisi
Voto trasversal­e Sul testamento biologico i consiglier­i tosiani e del Pd si sono divisi

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy