Era ai do­mi­ci­lia­ri, vie­ne tro­va­to a pas­seg­gio Pu­sher torna in cel­la

Corriere di Verona - - CRONACA VERONA -

Quan­do, gio­ve­dì mat­ti­na, ha no­ta­to la pat­tu­glia del­le vo­lan­ti ar­ri­va­re in via Da Vin­ci, al­lo Sta­dio, ha in­fi­la­to la ma­no in una ta­sca del giub­bi­no per pren­de­re qual­co­sa da in­fi­la­re poi in boc­ca. Un ge­sto che non è pas­sa­to inos­ser­va­to ai po­li­ziot­ti che, so­spet­tan­do po­tes­se trat­tar­si di uno dei truc­chi più dif­fu­si tra gli spac­cia­to­ri, han­no de­ci­so di fer­ma­re il nor­da­fri­ca­no. Con ogni pro­ba­bi­li­tà, Ma­her Ga­sbi, tu­ni­si­no di 34 an­ni con pre­ce­den­ti, ave­va in­fat­ti in­ge­ri­to una do­se di stu­pe­fa­cen­te per evi­ta­re di fi­ni­re nei guai. La dro­ga, in­fat­ti, non è sta­ta tro­va­ta. Ma per l’uo­mo è scat­ta­to co­mun­que l’ar­re­sto: co­me emer­so nel cor­so del con­trol­lo, Ga­sbi avreb­be do­vu­to tro­var­si a ca­sa del­la com­pa­gna in via Bot­te­go, do­ve era ri­stret­to ai do­mi­ci­lia­ri. Ac­cu­sa­to di eva­sio­ne, ha tra­scor­so la not­te in que­stu­ra, in at­te­sa di com­pa­ri­re in tri­bu­na­le per la di­ret­tis­si­ma. Ieri ha pat­teg­gia­to 8 me­si da scon­ta­re in cel­la.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.