Ama­ro­ne Tra­buc­chi mi­glior vi­no d’Ita­lia per «Bi­ben­da»

Corriere di Verona - - CULTURA & SPETTACOLI -

Più che un vi­no, è un’emo­zio­ne. Co­lo­re ros­so ru­bi­no in­ten­so con tra­me gra­na­te, all’ol­fat­to è in­tri­gan­te per la va­rie­tà di pro­fu­mi. Il tan­ni­no è dol­ce e ini­zial­men­te vel­lu­ta­to per poi, nel fi­na­le, asciu­gar­si un po’. L’Ama­ro­ne 2010 pro­dot­to dall’azien­da agri­co­la Tra­buc­chi d’Il­la­si, nel Ve­ro­ne­se, è sta­to pre­mia­to co­me il mi­glior vi­no ita­lia­no. La Ri­vi­sta Bi­ben­da, do­po aver se­le­zio­na­to 609 vi­ni (su 25.000 che si era­no can­di­da­ti al­la de­gu­sta­zio­ne) pre­mia­ti con i ce­le­bri 5 grap­po­li, ha in­di­vi­dua­to, tra que­sti, i die­ci mi­glio­ri vi­ni ita­lia­ni. Tra di lo­ro, uni­co tra i ve­ne­ti, l’Ama­ro­ne del bor­go di Mon­te Ten­da, a Il­la­si.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.