Sil­via, la re­gi­na del­la bo­xe cre­sciu­ta a Ve­ro­na

Corriere di Verona - - DA PRIMA PAGINA -

L’in­for­tu­nio che set­te an­ni fa le ave­va ma­ciul­la­to un gi­noc­chio in un cam­po da bea­ch volley po­te­va scri­ve­re la pa­ro­la fi­ne sul­la sua car­rie­ra. In­ve­ce da quell’epi­so­dio la vi­ta spor­ti­va di Sil­via Bor­tot ha tro­va­to nuo­va lin­fa che l’ha por­ta­ta ve­ner­dì se­ra a di­ven­ta­re cam­pio­nes­sa d’Eu­ro­pa dei pe­si su­per­leg­ge­ri di bo­xe bat­ten­do la fran­ce­se Ma­rie-Hé­lè­ne Mé­ron. Per la pri­ma vol­ta un’ita­lia­na si è pre­sa la cin­tu­ra dei 64 chi­li. Un in­con­tro do­mi­na­to quel­lo dell’atle­ta che abi­ta ad Aba­no, che è cre­sciu­ta al­la Pa­do­va Ring e che ogni gior­no rag­giun­ge San Bo­ni­fa­cio nel ve­ro­ne­se dove la­vo­ra co­me gra­fi­ca. «An­co­ra non ci cre­do, que­sta vit­to­ria è ar­ri­va­ta do­po un lun­go pe­rio­do di al­le­na­men­to ed è sta­ta co­strui­ta con tut­to il team», rac­con­ta la tren­ta­quat­tren­ne. Una ve­ne­ta a tut­to ton­do la Bor­tot: tre­vi­gia­na d’ori­gi­ne, di Mot­ta di Li­ven­za, ha ti­ra­to i pri­mi pu­gni a Me­stre, si è for­ma­ta nel Pa­do­va­no ed è esplo­sa al­la Ve­ro­na Bo­xing Fight di Lu­ca Te­sca­ro­li che è an­che il suo coa­ch. «Mi ha se­gui­to nel pas­sag­gio ai pro­fes­sio­ni­sti. E’ sta­to uno dei po­chi a cre­de­re in me».

I fe­steg­gia­men­ti Sil­via Bor­tot do­po la vit­to­ria del ti­to­lo eu­ro­peo

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.