Corriere di Verona

«Sogno di una notte di mezza estate» con i Solisti Veneti e Paolo Grazia

-

Vivaldi, Albinoni, Tartini, Rossini e Pasculli per il concerto «Sogno di una notte d’estate». Questa sera nel parcheggio del parco Brentella di Padova, i Solisti Veneti eseguirann­o, sotto la direzione di Giuliano Carella, un programma che si aprirà con la sinfonia dall’opera «Arsilda regina di Ponto» di Antonio Vivaldi (ore 21.15, info www.solistiven­eti.it). A seguire Tomaso Albinoni, «Concerto in re minore op. 9 n. 2», uno dei suoi più popolari, e Giuseppe Tartini, «Concerto in re minore D 45 per violini e archi». Di Gioachino Rossini l’orchestra suonerà la «Terza Sonata» delle «Sei Sonate per archi» che scrisse a 13 anni. A chiudere il programma una pagina firmata dal compositor­e e oboista Antonio Pasculli elaborata sui più popolari temi d’opera del momento. Guest star del concerto l’oboista Paolo Grazia

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy