Corriere Fiorentino

IL NEMICO NUMERO UNO, E LO STUPORE CHE CRESCE

- (p.e.)

Ormai è chiaro: il nemico numero uno del Comune non è il traffico paralizzat­o dai cantieri. E neppure il degrado, o il caos della movida molesta. No, è il Tar il nemico numero uno. Con le sue decisioni che vorrebbero mettere in mora Palazzo Vecchio, o qualunque Amministra­zione, visto che l’andazzo è comune a molte città. Certamente saranno stati fatti errori, ma sono errori di fondo o di forma? Sappiamo quante difficoltà un sindaco incontri nel tentativo di affrontare le ( tante) emergenze che richiedere­bbero invece soluzioni coraggiose e rapide. Vedere che spesso invece è la norma, e chi la interpreta, a fare da ostacolo stupisce. O, peggio, sconforta.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy