La gio­va­ne Dal­ma che ama co­man­da­re i suoi si­mi­li

Corriere Fiorentino - - Culture - Di Ire­ne Ro­ber­ti Vit­to­ry

Ba­sta una sil­la­ba in più al­la fi­ne del suo no­me per ca­pi­re di che raz­za è: Dal­ma è una gio­va­ne (ha cir­ca due an­ni) dal­ma­ta. Non esat­ta­men­te co­me i cen­tou­no del car­to­ne ani­ma­to, ma qua­si; an­che lei ha il man­to co­spar­so di pois ne­ri, so­lo che i suoi so­no più pic­co­li e sbia­di­ti, e il bian­co pre­va­le su tut­to il re­sto. Non c’è so­lo il bian­co del pe­lo a do­mi­na­re: Dal­ma – co­me rac­con­ta­no i vo­lon­ta­ri del ca­ni­le di Sie­na che or­mai la co­no­sco­no be­ne – ha un cer­to «ca­rat­te­ri­no» con i suoi si­mi­li, vuo­le es­se­re lei a co­man­da­re. Bi­so­gna sa­per­la ge­sti­re, in­som­ma, te­nen­do pe­rò pre­sen­te che con gli es­se­ri uma­ni è sem­pre pron­ta ad ab­bas­sa­re la te­sta (per far­si ac­ca­rez­za­re). Il mu­so lo al­za so­lo per va­ni­tà: il suo in­ce­de­re è ele­gan­te e com­po­sto, co­me quel­lo di Cru­de­lia De Mon. Ma di quel­la cat­ti­ve­ria, in Dal­ma, non ce n’è un gram­mo. È pron­ta ad es­se­re adot­ta­ta in tut­to il cen­tro-nord. È di ta­glia me­dia ed è sia vac­ci­na­ta sia ste­ri­liz­za­ta.

Dal­maPer in­fo: www.sie­na­do­zio­ni.it

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.