Corriere Fiorentino

Baciati dal sole all’ombra della Rotonda

- Di Vanni Santoni

Fine 2020: là dove un tempo era la folla, regna il deserto; altrove, dove si passava soltanto, sboccia la vita. È il caso di piazza Brunellesc­hi, che vuota non è mai stata per la presenza della Biblioteca Umanistica, ma che vivendo da anni la micidiale combinazio­ne di esser ridotta a parcheggio e non avere manutenzio­ne (basterà dire che la buca che causò la morte di uno studente undici mesi fa è ancora lì, circondata da transenne e mazzolini sfioriti) era per tutti solo il luogo da attraversa­r lestamente prima di andare in biblioteca. Ora che la biblioteca è uno dei pochi luoghi aperti della città, ma con regole che impongono rapidi accessi e deflussi, ecco che piazza Brunellesc­hi, all’ombra della Rotonda, si fa luogo di brevi ma, visto il momento, appassiona­ti incontri, appuntamen­ti, occasional­i capannelli – e si torna ad accorgersi pure che al primo pomeriggio è baciata dal sole.

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy