Corriere Fiorentino

Scontri dopo la partita tra Fiorentina e Inter, Daspo per 18 tifosi viola

- L.S.

Diciotto provvedime­nti di Daspo, da 2 a 7 anni. Questo il bilancio dei provvedime­nti della questura di Firenze per altrettant­i tifosi della Fiorentina. Le diffide arrivano a seguito degli accertamen­ti della digos sui tafferugli del 21 settembre scorso, dopo Fiorentina-Inter. Durante quella sera, in piazza Alberti, avvennero degli scontri sull’itinerario di deflusso degli supporter nerazzurri verso l’autostrada. I tifosi colpiti da Daspo hanno tra 18 e 47 anni, solo uno di loro ha ricevuto il provvedime­nto di sette anni. Per sei delle persone coinvolte, c’è anche la prescrizio­ne di presentars­i in questura in contempora­nea con le partite della Fiorentina per tutto il periodo del Daspo. I tifosi viola sono stati denunciati, a vario titolo, per rissa, lancio di oggetti e travisamen­to. Alcuni di loro, infatti, si erano coperti il volto. Per gli stessi fatti, la questura denunciò anche diciotto tifosi dell’Inter, armati di mazze. La scena venne ripresa in parte dalle telecamere.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy