Corriere Fiorentino

La protesta delle Rsa: «Mancano quote sanitarie»

-

Troppe poche quote sanitarie e costi Covid a carico delle case di riposo. Il coordiname­nto dei gestori delle Rsa toscane torna alla carica per denunciare lo stato di difficoltà del settore: «La carenza di quote sanitarie (a carico della Regione, ndr) provoca attese per l’accesso degli anziani non autosuffic­ienti nelle strutture — che invece al loro interno hanno posti vuoti — con difficoltà per le famiglie, lasciate senza assistenza e costrette a rivolgersi alle residenze private», recita una nota del coordiname­nto, che spiega che la situazione è peggiorata: sulle Rsa, infatti, gravano delle bolle Covid, i cui maggiori costi «anziché a carico delle Asl sono scaricati sul settore sociosanit­ario, benché siano relativi a un problema di natura sanitaria».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy