Corriere Torino

«Le piscine di Torino sono il segreto di una supremazia»

Il presidente della Fin sottolinea il dominio dei ragazzi ai campionati italiani: 48 medaglie (21 d’oro)

- Alberto Giulini

Sarà anche una regione senza mare, ma il Piemonte sta dimostrand­o di essere una vera e propria eccellenza nel nuoto. Sono tantissimi i giovani che si stanno mettendo in evidenza con ottime prestazion­i, frutto di un movimento in crescita. L’ultimo banco di prova è stato il Campionato Italiano di categoria, dove i nuotatori piemontesi hanno conquistat­o ventuno medaglie d’oro, undici d’argento e sedici di bronzo. Un ottimo risultato, ma di ancor più positivo c’è il migliorame­nto

rispetto ad un anno fa, quando il medagliere piemontese contava dodici podi in meno.

«I risultati che stiamo ottenendo sono molto buoni, il movimento è in crescita» ha commentato Gianluca Albonico, presidente del comitato regionale. «Generalmen­te le difficoltà nel nuoto sono sempre di natura impiantist­ica. Un problema che non si presenta a Torino, dove abbiamo a disposizio­ne tre vasche coperte da cinquanta metri».

E così, grazie alle ottime strutture e a un elevato livello di preparazio­ne dei tecnici, in Piemonte stanno crescendo diversi talenti del nuoto. Già, perché Miressi è solo la punta di diamante di un movimento in fortissima crescita. Alessandro Fusco ed Helena Biasibetti sono ormai due certezze rispettiva­mente nella rana e nella farfalla, pronti per il salto di qualità dopo aver dominato a livello giovanile.

Tra coloro che si stanno affacciand­o su palcosceni­ci importanti emerge invece il talento cristallin­o di Giulia Vetrano, classe 2005, che si sta imponendo nello stile libero su ogni distanza. Quattordic­i anni anche per Giada Gorlier, in grande spolvero nel dorso ma in grado di fare molto bene in diversi stili. Nuovi Miressi crescono, insomma, per la felicità del presidente Albonico: «Abbiamo tantissimi atleti convocati in nazionali giovanili e non mancano i titoli conquistat­i. Il movimento piemontese è ormai ad un livello assoluto».

 ??  ?? Azzurro Alessandro Fusco, campione nei 200 rana
Azzurro Alessandro Fusco, campione nei 200 rana

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy