Po­ly, nel­la stam­pan­te pic­co­la c'è la ri­vo­lu­zio­ne buo­na

Costozero - - Primo Piano -

Dal ge­nio pro­get­ti­sta di sei ra­gaz­zi cam­pa­ni na­sce, il 27 mag­gio 2016, 3DRap. Mol­to più di un'azien­da di pro­to­ti­pa­zio­ne ed en­gi­nee­ring 3D, 3DRap è so­prat­tut­to un team uni­to da pas­sio­ne e vo­glia di sta­re un pas­so più avan­ti. In­sie­me la­vo­ra­no in un po­sto pic­co­lo pic­co­lo dell'Ir­pi­nia, Ca­po­ca­stel­lo, e da qui han­no con­tat­ti in 70 pae­si del mon­do. Il pro­get­to sim­bo­lo è per lo­ro Po­ly, una pic­co­lis­si­ma stam­pan­te 3D na­ta dall'esi­gen­za di rac­con­ta­re“dal vi­vo e dav­ve­ro” il mon­do del­la stam­pa 3D al pub­bli­co. Po­ly è in­fat­ti un pro­to­ti­po di stam­pan­te 3D per­fet­ta­men­te fun­zio­nan­te, una“Lit­tle­ma­ker” da scri­va­nia azio­na­ta con il mo­to­ri­no mi­cro­step­per di un vec­chio let­to­re DVD. Con una strut­tu­ra in­te­ra­men­te stam­pa­ta in 3D, Po­ly è una stam­pan­te mul­ti­tool che uti­liz­za un firm­ware e un soft­ware open sour­ce, fat­ta com­ple­ta­men­te in PLA, ma­te­ria­le bio­de­gra­da­bi­le to­tal­men­te eco­lo­gi­co. Ha un'area di stam­pa di 6cmx6cmx6cm e può rea­liz­za­re, ol­tre a in­nu­me­re­vo­li og­get­ti in pla­sti­che di­ver­se (pla, abs e al­tro), di­se­gni e cioc­co­la­ti­ni.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.