• MA­NI BIONICHE CO­ME VE­RE. SUC­CES­SO DEL­LA RI­CER­CA ITA­LIA­NA

Dire Oggi - - Da Prima Pagina - Di Chia­ra Ca­ra­bo­ni

RO­MA - Re­sti­tui­re la pos­si­bi­li­tà di toc­ca­re il mon­do no­no­stan­te un'am­pu­ta­zio­ne, og­gi è pos­si­bi­le. Gra­zie ai pro­gres­si del­la ri­cer­ca scien­ti­fi­ca e ai ri­sul­ta­ti pre­sen­ta­ti all'Ac­ca­de­mia dei Lin­cei di Ro­ma, si apro­no le por­te al­la rea­liz­za­zio­ne di ar­ti bio­ni­ci in gra­do di da­re al pa­zien­te in­for­ma­zio­ni che ar­ri­va­no dall'ester­no e di rea­gi­re in ri­spo­sta agli sti­mo­li. Il suc­ces­so ar­ri­va da due stu­di, uno con­dot­to dal­la Scuo­la su­pe­rio­re di Sant'An­na di Pi­sa con l'Isti­tu- to di Bio Ro­bo­ti­ca, la Fon­da­zio­ne Po­li­cli­ni­co uni­ver­si­ta­rio Ge­mel­li Irccs, Uni­ver­si­tà Cat­to­li­ca, e uno coor­di­na­to da­gli in­ge­gne­ri dell'Uni­ver­si­tà Cam­pus Bio-Me­di­co di Ro­ma, in col­la­bo­ra­zio­ne col Cen­tro Pro­te­si Inail. Si re­sti­tui­sce co­sì la ca­pa­ci­tà di sen­ti­re il con­tat­to con un og­get­to e di ca­li­bra­re la for­za di pre­sa del­le di­ta ro­bo­ti­che: «È una del­le più gran­di con­qui­ste del­la no­stra scien­za. Dob­bia­mo es­se­re or­go­glio­si», è sta­to il com­men­to del mi­ni­stro Giu­lia Gril­lo.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.