• "RIM­BOR­SO­PO­LI" AT­TO SE­CON­DO, È SCON­TRO TRA SAR­TI E CA­SA­LI­NO

Dire Oggi - - Da Prima Pagina - Di Fe­de­ri­co Sorrentino

RO­MA - Esplo­de nel M5S il ca­so di Giu­lia Sar­ti e dei rim­bor­si par­la­men­ta­ri sot­trat­ti. O me­glio, il ca­so si ria­pre do­po la pa­ren­te­si po­ste­let­to­ra­le. Fuoco in­cro­cia­to tra la ormai ex pre­si­den­te del­la com­mis­sio­ne Giu­sti­zia e Roc­co Ca­sa­li­no, por­ta­vo­ce del pre­mier Con­te, uo­mo chia­ve nel­la co­mu­ni­ca­zio­ne M5S, do­po l'ar­chi­via­zio­ne del­la de­nun­cia ai dan­ni dell'ex fi­dan­za­to del­la Sar­ti, ac- cu­sa­to di sot­tra­zio­ne dal­la stes­sa de­pu­ta­ta gril­li­na. Dai ver­ba­li è emer­so che fu la Sar­ti a ri­ve­la­re all'ex fi­dan­za­to di do­ver­lo de­nun­cia­re «die­tro pres­sio­ni dei mas­si­mi rap­pre­sen­tan­ti del­la co­mu­ni­ca­zio­ne del Mo­vi­men­to», tra cui Ca­sa­li­no. Il por­ta­vo­ce di Con­te ha re­pli­ca­to: «Sar­ti si è pro­ba­bil­men­te co­per­ta die­tro il mio no­me. Se aves­si sa­pu­to di que­sti am­man­chi l'avrei ri­fe­ri­to su­bi­to al ca­po po­li­ti­co e ai pro­bi­vi­ri». La ex pre­si­den­te del­la com­mis­sio­ne è ormai un'ex an­che nel Mo­vi­men­to. «Cre­do che l'espul­sio­ne del­la Sar­ti sia ormai do­ve­ro­sa», ha det­to Lui­gi Di Ma­io, men­tre Ro­ber­to Fi­co ha as­si­cu­ra­to che la sua so­sti­tu­zio­ne in com­mis­sio­ne av­ver­rà ce­ler­men­te.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.