Pre­ca­ri An­pal a Mon­te­ci­to­rio «Fa­te fa­re a noi i Na­vi­ga­tor»

Dire Oggi - - News - Di Mar­ta Tar­ta­ri­ni

ROMA - La ca­te­na dei pre­ca­ri che aiu­ta­no a tro­va­re la­vo­ro. Og­gi a Mon­te­ci­to­rio è an­da­ta in sce­na la pro­te­sta dei col­la­bo­ra­to­ri dell'An­pal, la so­cie­tà che as­su­me­rà tre­mi­la al­tri pre­ca­ri in ve­ste di Na­vi­ga­tor. Ma nell'Agen­zia per le po­li­ti­che at­ti­ve, gui­da­ta ora da Do­me­ni­co Pa­ri­si, ci so­no pro­fi­li con com­pe­ten­ze mag­gio­ri di quel­le dei Na­vi­ga­tor. «Po­trem­mo es­se­re già in cam­po co­me Na­vi­ga­tor», han­no det­to i la­vo­ra­to­ri. Ma­ria Pe­tio, pre­ca­ria dal 2007 in Pu­glia, ha spie­ga­to: «Sia­mo in 654 tra tem­pi de­ter­mi­na­ti e col­la­bo­ra­to­ri. Po­trem­mo es­se­re noi i Na­vi­ga­tor o fa­re da sup­por­to ai Na­vi­ga­tor: con l'ar­ri­vo di al­tri pre­ca­ri si ri­schia una so­vrap­po­si­zio­ne, una con­cor­ren­za tra pre­ca­ri». A so­ste­ne­re le ri­chie­ste dei la­vo­ra­to­ri Ste­fa­no Fas­si­na, de­pu­ta­to di Leu: «La ri­chie­sta for­te è di usa­re gli emen­da­men­ti al de­cre­to sul red­di­to di cit­ta­di­nan­za per sta­bi­liz­za­re i pre­ca­ri dell'An­pal: so­no ne­ces­sa­ri an­che a far fun­zio­na­re il red­di­to di cit­ta­di­nan­za».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.