DO­MA­NI AL­LE 20.30 LUCI SPEN­TE IN 160 PAE­SI È L'ORA DEL­LA TER­RA

Dire Oggi - - Da Prima Pagina - Di Re­da­zio­ne

RO­MA - La Tour Eif­fel a Pa­ri­gi, l'Ope­ra Hou­se a Syd­ney, l'Em­pi­re Sta­te Buil­ding a New York, il Co­los­seo a Ro­ma, e al­tri ico­ni­ci mo­nu­men­ti di 160 Pae­si si pre­pa­ra­no all'Ear­th hour, l'Ora del­la Ter­ra, la più gran­de mo­bi­li­ta­zio­ne pla­ne­ta­ria sul te­ma dei cam­bia­men­ti cli­ma­ti­ci. Al­le 20.30 in pun­to di do­ma­ni, sa­ba­to 30 mar­zo, luci spen­te, an­che nel­la abi­ta­zio­ni, per chie­de­re un'in­ver­sio­ne di ten­den­za. In Ita­lia, l'even­to cen­tra­le sa­rà a Ma­te­ra, Ca­pi­ta­le eu­ro­pea del­la Cul­tu­ra. «Se non cam­bia­mo rot­ta - av­ver­te il Wwf - potremo rag­giun­ge­re lo sta­to dell'Ho­thou­se Ear­th», il Pia­ne­ta Ser­ra, e tor­na­re al cli­ma del Mio­ce­ne «ri­sa­len­te a 15-17 mi­lio­ni di an­ni fa». I da­ti so­no im­pie­to­si. La con­cen­tra­zio­ne di ani­dri­de car­bo­ni­ca in at­mo­sfe­ra è ar­ri­va­ta nel 2018 a 408 ppm (par­ti per mi­lio­ne di vo­lu­me), e la si­tua­zio­ne non mi­glio­ra nel 2019. Il 2018 è sta­to il quar­to an­no più cal­do a li­vel­lo glo­ba­le e le emis­sio­ni to­ta­li di ani­dri­de car­bo­ni­ca han­no con­ti­nua­to a cre­sce­re, rag­giun­gen­do più di 41 mi­liar­di di ton­nel­la­te.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.