• LA PRI­MA SIGARETTA TRA 10 E 13 AN­NI A 15 UN RA­GAZ­ZO SU 5 HA GIÀ IL VI­ZIO

Dire Oggi - - Da Prima Pagina - Di Chia­ra Ca­ra­bo­ni

ROMA - I gio­va­ni ita­lia­ni ini­zia­no ad av­vi­ci­nar­si alle si­ga­ret­te tra i 10 e i 13 an­ni, du­ran­te la scuo­le me­die. Nel­la fa­scia d'età com­pre­sa tra i 13 e i 15 an­ni poi, un ra­gaz­zo su 5 ha già il vi­zio del fu­mo tra­di­zio­na­le men­tre il 18% di quel­lo elet­tro­ni­co. Fa­ci­le ac­ces­so e pro­ba­bi­le vo­lon­tà di tra­sgre­di­re fan­no sco­pri­re pre­sto le si­ga­ret­te ai gio­va­ni, con­vin­ti nell'81% dei ca­si di po­ter smet­te­re quan­do vo­glio­no. Mal­gra­do l'ina­spri­men­to del­la nor­ma­ti­va che pre­ve­de il ri­ti­ro del­la li­cen­za del ge­sto­re nel ca­so di ven­di­ta a mi­no­ri, il 20% de­gli in­ter­vi­sta­ti ri­fe­ri­sce di ac­qui­sta­re le si­ga­ret­te pres­so le ta­bac­che­rie (nel 2010 era­no il 49%) e il 68% am­met­te che nes­su­no gli ha rifiutato la ven­di­ta a cau­sa del­la mi­no­re età. I da­ti so­no sta­ti pre­sen­ta­ti og­gi nel work­shop "Ri­sul­ta­ti dell'in­da­gi­ne sui gio­va­ni e il ta­bac­co 2018 (Gy­ts)", or­ga­niz­za­to dal mi­ni­ste­ro del­la Sa­lu­te, e so­no sta­ti trat­ti da uno stu­dio coor­di­na­to dell'Iss che ha coin­vol­to cir­ca 1.700 stu­den­ti.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.