De Rossi la­scia la Ro­ma «Voglio con­ti­nua­re a gio­ca­re»

Dire Oggi - - DA PRIMA PAGINA - Di Eri­ka Primavera

RO­MA - Di­ciot­to an­ni d'amo­re, poi il te­le­fo­no che non squil­la e un rin­no­vo che non ar­ri­va. Da­nie­le De Rossi la­scia la Ro­ma e pen­sa al fu­tu­ro: sa­rà da gio­ca­to­re e non da di­ri­gen­te, co­me in­ve­ce ave­va pro­po­sto la so­cie­tà. L'an­nun­cio è ar­ri­va­to sta­mat­ti­na, af­fi­da­to a Twit­ter: quel­la di do­me­ni­ca 26 maggio sa­rà l'ul­ti­ma par­ti­ta con la ma­glia gial­lo­ros­sa. «Sa­rà la fi­ne di un'era». All'ora di pran­zo una con­fe­ren­za stam­pa a Tri­go­ria sve­la i det­ta­gli, men­tre tut­ta la squa­dra in­dos­sa la ma­glia del suo ca­pi­ta­no. «Mi sen­to an­co­ra cal­cia­to­re, mi fa­rei un tor­to se smet­tes­si ora», ha spie­ga­to DDR. Che non ha poi ri­spar­mia­to cri­ti­che al­la di­ri­gen­za: «Non so­no fe­li­ce, ma ac­cet­to la de­ci­sio­ne».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.