Dal­la Ger­ma­nia con fu­ro­re: ec­co i "Giant Rooks"

Dire Oggi - - News - di Giu­sy Mer­ca­dan­te

RO­MA - So­no ar­ri­va­ti co­me un ci­clo­ne e so­no de­sti­na­ti a re­sta­re. So­no i Giant Rooks, os­sia Fre­de­rik Ra­be, Finn Sch­wie­ters, Lu­ca Gött­ner, Jo­na­than Wi­sch­nio­w­ski e Finn Tho­mas. Dal­la Ger­ma­nia con fu­ro­re. Ne­gli ul­ti­mi me­si, han­no spo­po­la­to con “Wild Sta­re”e ora so­no tor­na­ti con il lo­ro ep omo­ni­mo e un nuo­vo sin­go­lo 100 mg. Vent’an­ni e pie­ni di ener­gia, i Giant Rooks si di­stin­guo­no per un sound par­ti­co­la­ris­si­mo e una scrit­tu­ra per­so­na­le e raf­fi­na­ta. Cin­que i pez­zi nell’ep che è so­lo un as­sag­gio di quel­lo che sa­rà l’al­bum di de­but­to del­la band. La mu­si­ca dei Giant Rooks è un mix di good vi­bes e te­mi im­por­tan­ti. Il bra­no 100mg, ad esem­pio, par­la del­la de­pres­sio­ne e di co­me ci sia una via d’usci­ta. Il ri­sul­ta­to, in ogni ca­so, è un suc­ces­so. Non a ca­so, so­no en­tra­ti di­ret­ta­men­te nel­la Top 20 dei pez­zi più pas­sa­ti nel­le ra­dio ita­lia­ne con Wild Star.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.