Pri­mo gior­no di Ma­sci da sin­da­co Pe­sca­ra: par­te da si­cu­rez­za e so­cia­le

Dire Oggi - - News - Di Ales­san­dra Fa­rias

PE­SCA­RA - Su­bi­to dal pre­fet­to per con­vo­ca­re il Ta­vo­lo del­la si­cu­rez­za e una vi­si­ta al­la Men­sa San Fran­ce­sco «per­ché sul­le te­ma­ti­che del vo­glio so­cia­le ac­cen­de­re un fa­ro im­por­tan­te. Pe­sca­ra de­ve es­se­re ac­co­glien­te nel ri­spet­to del­le re­go­le». So­no

que­sti gli ap­pun­ta­men­ti del neo sin­da­co di Pe­sca­ra, Car­lo Ma­sci, nel suo pri­mo gior­no di man­da­to. Que­sta mat­ti­na il con­fe­ri­men­to dell’in­ca­ri­co, i rin­gra­zia­men­ti e la vo­lon­tà di ri­por­ta­re in cit­tà «la se­rie­tà, la cor­ret­tez­za e l’en­tu­sia­smo di Car­lo Pa­ce», ex sin­da­co in­ve­sti­to e poi de­ce­du­to nel mar­zo 2017. «È sta­to il mio pa­dre po­li­ti­co e vo­glio es­se­re ri­cor­da­to co­me il sin­da­co che ha pro­se­gui­to il suo per­cor­so», ha det­to. Nel po­me­rig­gio i par­ti­ti di mag­gio­ran­za si in­con­tre­ran­no per di­vi­der­si gli as­ses­so­ra­ti. Lo­ro de­ci­de­ran­no i nu­me­ri, Ma­sci i no­mi: «Ho già in men­te uno sche­ma – af­fer­ma - quel­lo che è usci­to dal vo­to elet­to­ra­le».

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.