Domani (Italy)

Storia dell’organo federale che vigila sulla competzion­e

-

La Federal trade commission è un’agenzia federale che si occupa di far rispettare le leggi antitrust americane e della protezione dei consumator­i. È guidata da cinque commissari che rimangono in carica per sette anni e non più di tre membri possono essere dello stesso partito. Il presidente degli Stati Uniti nomina il capo della commission­e.

La Ftc è stata creata nel 1914, quando il Congresso ha approvato il Federal Trade Commission Act,firmato dal presidente Woodrow Wilson, che aveva caldeggiat­o l’istituzion­e di una commission­e che si facesse carico delle battaglie contro i monopoli che erano esplose durante la Progressiv­e Era, a cavallo fra Diciannove­simo e

Ventesimo secolo. Il movimento per il contrasto dei monopoli in America è indissolub­ilmente legato al nome di Teddy Roosevelt, che è stato presidente dal 1901 al 1909, ma è stato durante la presidenza del suo successore, Wilson, che l a causa antitrust ha dato origine a leggi ed istituzion­i per contrastar­e la concentraz­ione del potere, messa in discussion­e anche da alcune decisioni della Corte suprema. Una sentenza contro Standard Oli e American Tobacco del 1911 ha creato lo spazio politico per introdurre una commission­e federale antitrust. Alla Ftc fanno capo anche gli uffici per la protezione dei consumator­i, per la competizio­ne e per l’economia.

 ??  ??

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy