Ge­lo­sa o gay?

ELLE (Italy) - - World -

La tua ge­lo­sia os­ses­si­va è omo­ses­sua­li­tà re­pres­sa. Per­ché lo in­ter­ro­ghi mor­bo­sa­men­te sul­le al­tre? Sei tu che ci pen­si sem­pre. Sa­reb­be me­glio se ti ve­des­si den­tro, sa­reb­be una li­be­ra­zio­ne. Per te e per quel ra­gaz­zo che met­ti al­la go­gna per­ché non ti co­no­sci. Fai ami­ci­zia con te stes­sa e guar­da le ra­gaz­ze in pri­ma per­so­na, sen­za bi­so­gno di at­tri­bui­re a un al­tro un de­si­de­rio che pro­vi tu. Se­gui­re le pro­prie in­cli­na­zio­ni è una gran­de re­go­la di sa­lu­te, la pri­ma. Io 20 an­ni, lui 19. So­no ge­lo­sis­si­ma. Se lo ve­do che par­la con una bel­la ra­gaz­za, mi im­ma­gi­no che ci va­da a let­to. Ve­do tut­to, co­me se fos­se ve­ro, lui che la spo­glia, la ba­cia... Lui co­min­cia a es­se­re stu­fo del­la mia os­ses­sio­ne. Se non si ac­cor­ge di una bel­lez­za che pas­sa io glie­la in­di­co per ve­de­re la sua rea­zio­ne, e im­man­ca­bil­men­te scop­pia una sce­na di ge­lo­sia. Co­me pos­so gua­ri­re da que­sto tor­men­to? Scar­let

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.