AR­RAB­BIA­TA CON GREG­GIO

GENTE - - Contents -

Gentile Mo­ni­ca, so­no la mam­ma di una ven­ti­set­ten­ne che po­che set­ti­ma­ne fa è sta­ta pian­ta­ta, di pun­to in bian­co, da un uo­mo mol­to più ma­tu­ro (25 an­ni di più!), che le ave­va fat­to il la­vag­gio del cer­vel­lo a for­za di pro­mes­se su un ra­dio­so fu­tu­ro in­sie­me. In­ve­ce il “ga­lan­tuo­mo”, al qua­le è sem­pre pia­ciu­to osten­ta­re la sua fa­ma di play­boy, ha la­scia- to mia fi­glia per una ra­gaz­zi­na di 19 an­ni! Paz­ze­sco. Eb­be­ne, quan­do ho vi­sto sul­la co­per­ti­na di Gen­te Greg­gio con la nuo­va com­pa­gna, che ha 39 an­ni me­no di lui, mi so­no in­di­gna­ta e ar­rab­bia­ta. Ma non si ver­go­gna que­sto si­gno­re? Quel­la po­treb­be es­se­re sua ni­po­te. Cer­ti uo­mi­ni pen­sa­no di po­ter fa­re del­le don­ne ciò che vo­glio­no. Lu­cia (Man­to­va) Ca­ra Lu­cia, la dif­fe­ren­za d’età può la­scia­re per­ples­si, ma non è una no­vi­tà, spe­cie nel mon­do del­lo spet­ta­co­lo. Il giu­di­zio su Greg­gio è in ogni ca­so un pre­giu­di­zio che tro­va spie­ga­zio­ne nei fatti pri­va­ti che hai rac­con­ta­to e che han­no se­gna­to il tuo cuo­re di ma­dre. Mi pa­re co­mun­que che la fi­dan­za­ta di Greg­gio sia una che sa quel­lo che fa. Se può con­so­lar­ti, a pa­gi­na 91 tro­ve­rai sull’ar­go­men­to un giu­di­zio del­la Bel­luc­ci più du­ro del tuo.

Newspapers in Italian

Newspapers from Italy

© PressReader. All rights reserved.